Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 13 maggio 2013 alle ore 17:57.

My24
(Fotogramma)(Fotogramma)

Si è tenuta l'Assemblea della Banca Passadore & C. per l' approvazione del bilancio dell' esercizio 2012, il 125° dalla fondazione della Banca; l'Assemblea è stata preceduta da un minuto di raccoglimento per ricordare le vittime del tragico evento che ha colpito Genova il 7 maggio.

I principali dati del bilancio approvato sono riportati nel seguente prospetto con la variazione rispetto all'esercizio precedente:

Raccolta diretta da clientela1.641 milioni +3,8%

Impieghi1.243 milioni+7,5%

Depositi titoli3.696 milioni+2,8%

Utile netto10,0 milioni+14,7%

L'utile dell'esercizio risulta il più alto mai conseguito dalla Banca e non incorpora componenti straordinarie. L'Assemblea ha approvato la distribuzione di un dividendo unitario di euro 0,10, invariato rispetto ai precedenti esercizi.

A fine 2012 l'indice "core tier 1", indicatore che misura la solidità e la stabilità patrimoniale della Banca si attesta al 11,0%.

Il rapporto sofferenze/impieghi si attesta allo 0,49%, percentuale circa 7 volte inferiore alla media di sistema.

Nonostante tali significativi risultati abbiano consentito di raggiungere, pur nel periodo di crisi, gli obiettivi "sfidanti" fissati nel piano strategico 2010–2012, il management della Banca ha integralmente rinunciato alla percezione del "bonus" triennale previsto.
Nel primo trimestre del 2013 si è conclusa con un giudizio favorevole la periodica ispezione della Banca d'Italia; al 31 marzo 2013, rispetto alla stessa data dello scorso anno, la Banca registra positivi incrementi nelle principali voci patrimoniali ed economiche:

- la raccolta da clientela aumenta del 4,2%;

- gli impieghi alla clientela si incrementano del 2,9%;

- l'utile netto trimestrale cresce a 4 milioni e 825 mila euro con un aumento del 40%, grazie anche a rimborsi fiscali spettanti per esercizi precedenti; al netto di tale voce straordinaria il risultato trimestrale è in linea con quello dell'esercizio precedente.

Nell'ambito dei costanti investimenti nella tecnologia, la Banca ha recentemente rilasciato la nuova "Passadore Key®", un innovativo sistema di "autenticazione sicura" multipiattaforma (utilizzabile tramite smartcard, "token" o telefono cellulare) che consente di incrementare ulteriormente i presidi di sicurezza nell'accesso ai servizi di internet e mobile banking specificatamente creati dalla Banca per la propria clientela
Tra le varie iniziative previste per la celebrazione del 125° anniversario della fondazione della Banca, il prossimo 14 giugno nella suggestiva cornice del Forte di Bard in Valle d'Aosta, in concomitanza con la formale inaugurazione della nuova Filiale situata nel centro di Aosta (operativa dal 20 gennaio scorso) si terrà un concerto dell' orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova.

Commenta la notizia

Listino azionario italia

Principali Indici

Shopping24

Dai nostri archivi