House Ad
House Ad
 

Che succede alla Bce? Ecco perché non riesce più a stampare moneta. Le sei cartucce fuori bersaglio

La Banca centrale europea è l'unica, tra le grandi banche mondiali, ad aver ridotto la base monetaria dal 2012, da 3mila miliardi di euro a 2mila. Adesso si è posta l'obiettivo di riaumentarla di 1.000 miliardi. Riuscirà a farlo?

1. Ma che succede alla Bce? / Il paradosso della Bce: non riesce più a stampare moneta

My24

Nel 2012 il bilancio della Banca centrale europea (un indicatore della quantità di moneta messa in circolazione) ha raggiunto i 3mila miliardi di euro dopo che tra dicembre 2011 e febbraio 2012 l'istituto ha prestato 1.000 miliardi di euro alle banche europee attraverso due operazioni Ltro (Long term refinancing operation), ovvero prestiti agevolati a media scadenza (3 anni). Da allora però la base monetaria, man mano che le banche hanno avviato la restituzione delle somme ricevute, è tornata a scendere per riposizionarsi nuovamente sui 2mila miliardi di euro. Adesso la Bce vuole riportare la base monetaria a 3mila miliardi, per dare nuovo ossigeno all'economia. Ha annunciato altre manovre che però stanno deludendo, vediamo in cosa consistono.

Commenta la notizia

Listino azionario italia

Principali Indici

Shopping24

Dai nostri archivi

Da non perdere

Perché l’Europa dovrà ancora fare i conti con la Merkel

Gli ultimi sondaggi attribuiscono al partito della cancelliera Angela Merkel (Cdu-Csu) la

Partenza tutta in salita, ora la prova dei fatti

Ha necessità di molti auguri di buon lavoro la nuova coppia di comando della Rai impersonata dalla

La mossa giusta prima della riforma

Il parziale riordino delle regole in materia di concordato, contenuto nel decreto legge approvato

Basta pagelle, pensiamo alla crescita

Per quanti anni ancora dovremo discutere se sia meglio fare le riforme o continuare con

Lo sviluppo passa per la cultura

La fotografia scattata dal Rapporto Svimez, reso pubblico recentemente, mette in luce un Paese