Finanza & Mercati

Il gruppo Uvet compra il 100% della compagnia aerea Blue Panorama

  • Abbonati
  • Accedi
turismo

Il gruppo Uvet compra il 100% della compagnia aerea Blue Panorama

Il gruppo Uvet rileva il 100% delle azioni di Blue Panorama Airlines ed è pronto a rilanciare la compagnia. La procedura di amministrazione straordinaria di Blue Panorama - che chiuderà l’esercizio 2017 con un fatturato in crescita oltre i 240 milioni di euro - è stata avviata nel 2014, guidata da Giuseppe Leogrande in qualità di Commissario Straordinario e supportata da Deloitte financial advisory che ha operato, prima nella fase di ristrutturazione e poi nella gestione della cessione, attraverso un processo competitivo a livello internazionale avviato a gennaio 2017. «L’obiettivo è fare di Blue Panorama una compagnia integrata verticalmente - ha commentato Luca Patanè, presidente del Gruppo Uvet - all’interno di un gruppo leader della mobility e del turismo».

Per Blue Panorama una ristrutturazione iniziata oltre 3 anni fa

«La cessione perfezionata oggi rappresenta l’epilogo di un complesso processo di ristrutturazione iniziato oltre 3 anni fa: oltre al risanamento dell’azienda, obiettivo primario dell’operazione, preme sottolineare come, nel corso dell’intero periodo commissariale, la compagnia non abbia fatto ricorso ad ammortizzatori sociali di alcun genere, contando su un organico attivo di circa 500 dipendenti, tutti ricompresi nel perimetro della cessione, ai quali va il mio ringraziamento per gli sforzi profusi in questi anni, unitamente al mio migliore augurio per il futuro. Questo non sarebbe stato possibile senza il supporto costante degli Organi della Procedura (Ministero dello Sviluppo Economico e Comitato di Sorveglianza) ai quali va il mio plauso per la stretta collaborazione, anche nelle fasi più delicate di questa lunga e articolata gestione», ha commentato Giuseppe Leogrande, commissario straordinario della procedura.
A fine novembre Blue Panorama Airlines, a seguito dell’accordo siglato con il tour operator cinese Phoenix Travel Worldwide, ha inoltre comunicato l’avvio di cinque nuove rotte con destinazione Cina e con partenze e arrivi da Bologna.

Per Uvet fatturato di 2,6 mld, oltre 1200 dipendenti

Il gruppo Uvet si definisce «polo italiano del turismo, leader nella fornitura di servizi e soluzioni innovative per viaggi leisure, mobility management, eventi, mice e pharma». Con oltre 1200 dipendenti è presente in molti mercati europei, il giro d’affari del gruppo si attesta a circa 2,6 miliardi di euro, compreso il tour operator Settemari e il network di agenzie a brand Uvet Network, Last Minute Tour e Open Travel Network costituito da oltre 1.200 agenzie di viaggio attive nei segmenti business e leisure.
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)

© Riproduzione riservata