Finanza & Mercati

Il sogno Ronaldo fa volare la Juve (+3,2%), ai massimi…

  • Abbonati
  • Accedi
calcio & business

Il sogno Ronaldo fa volare la Juve (+3,2%), ai massimi da 4 mesi

Andamento titoli
Vedi altro

Il sogno Cristiano Ronaldo accende il titolo della Juventus che, in una Piazza Affari comunque positiva, accelera in chiusura e archivia la giornata a quota 0,6875 euro (+3,2%), cioè ai massimi degli ultimi quattro mesi. Nelle ultime ore, complici le indiscrezioni riportate dai giornali spagnoli e portoghesi, sembra infatti prendere corpo l'ipotesi di una clamorosa trattativa tra la Juventus e il Real Madrid per portare a Torino il 33enne attaccante portoghese, vincitore di cinque Champions League e altrettanti Palloni d'Oro. Su Ronaldo pende una clausola rescissoria da 1 miliardo di euro, ma secondo il quotidiano spagnolo As i due club avrebbero già trovato un accordo per circa 100 milioni di euro. Altro tema è l'ingaggio con laJuventus Fc che,

sempre secondo le indiscrezioni circolate sulla stampa iberica, potrebbe offrire a CR7 fino a 30 milioni l'anno per quattro anni avvalendosi anche del supporto di Fca, con un possibile ruolo di testimonial per il calciatore. Uno scenario apparentemente di fantamercato (come molti se ne sprecano nelle estati pallonare) che tuttavia col passare delle ore sembra avere acquisito se non altro le sembianze di un'ipotesi di trattative tra i due club. Ronaldo, invece, già da tempo (per la precisione pochi minuti dopo la finale di Champions vinta contro il Liverpool a fine maggio), aveva annunciato la volontà di lasciare il Real Madrid per cercare nuove sfide professionali. Magari, aggiungono i più ottimisti tra i tifosi bianconeri, proprio alla Juve che insegue la Champions da 22 anni e ha perso le ultime cinque finali disputate (l'anno scorso il Real la giustiziò 4-1 con doppietta dello stesso Ronaldo).

(Il Sole 24 Ore Radiocor )

© Riproduzione riservata