Finanza & Mercati

Whitbread festeggia a Londra la vendita di Costa Coffee a Coca Cola

  • Abbonati
  • Accedi
beverage

Whitbread festeggia a Londra la vendita di Costa Coffee a Coca Cola

(Ap)
(Ap)

Whitbread festeggia in Borsa l'accordo raggiunto con Coca Cola per la vendita per la vendita della catena di negozi con marchio 'Costa Coffee'. Il titolo è il migliore del listino londinese ed è arrivato a guadagnare quasi il 20% in un mercato in leggero calo. La catena Costa Coffee, che conta più di 3.800 sedi in 32 paesi e gestisce anche un business di 8mila macchine self-service, è stata ceduta per un valore pari a 3,9 miliardi di sterline (circa 4,4 miliardi di euro), ovvero 16,4 volte l'enitda atteso per l'intero 2018 di Costa.

Grazie a questa operazione, Whitbread si attende di ricevere circa 3,8 miliardi di sterline in termini di liquidità e di ridurre l'indebitamento finanziario in modo significativo. Whitbread ha acquisito Costa nel 1995, per 19 milioni di sterline quando aveva solo 39 negozi. Costa ha chiuso il suo bilancio più recente lo sorso 31 marzo evidenziando ricavi per 1,292 miliardi di sterline, rispetto a 1,202 miliardi dell'anno precedente, mentre l'ebitda era pari a 238 milioni di sterline rispetto ai 231 milioni dell'anno precedente.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

© Riproduzione riservata