Finanza & Mercati

Fincantieri mette il turbo grazie alla promozione di Mediobanca

  • Abbonati
  • Accedi
cantieristica

Fincantieri mette il turbo grazie alla promozione di Mediobanca

Andamento titoli
Vedi altro

Mediobanca punta su Fincantieri e fa volare il titolo del gruppo navale di oltre il 5% intorno a 1,34 euro. Gli analisti di Piazzetta Cuccia hanno rivisto oggi da neutral a outperform il giudizio sulla società, portando il target price da 1,09 a 1,8 euro sottolineando che il settore delle crociere, in cui Fincantieri è ormai il leader indiscusso nella costruzione delle navi, sarà un importante driver di crescita per il gruppo con i passeggeri complessivi che potrebbero raddoppiare da qui al 2030. In questo segmento, secondo Mediobanca, Fincantieri può contare su «un miglior project management, su un'ampia flessibilità operativa e sulla vicinanza ai fornitori locali più importanti»: tutte caratteristiche che la pongono in una posizione di vantaggio competitivo in un business che presenta peraltro significative barriere all'entrata. «Per questo - aggiungono - riteniamo che la dinamica positiva dei prezzi continuerà a supportare i margini del gruppo nei prossimi anni»: di qui l'incremento del target price a 1,8 euro (con un potenziale upside del 40%) che sottende un P/E 2019 stimato di 18,6 volte.

Il nuovo prezzo obiettivo, sottolineano gli esperti di Piazzetta Cuccia, è stato elaborato per metà in base a una analisi sui flussi di cassa scontati futuri e per metà col metodo dei multipli. Ci sono, al proposito, due scenari: quello migliore in cui, in virtù di un recupero superiore alle attese del mercato delle crociere, il titolo raddoppia a 3 euro e quello peggiore in cui il rally sarà soltanto del 20%.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

© Riproduzione riservata