Finanza & Mercati

Mediaset in rialzo su promessa cedola e crescita pubblicità

  • Abbonati
  • Accedi
media

Mediaset in rialzo su promessa cedola e crescita pubblicità

Andamento titoli
Vedi altro

Mediaset in evidenza a Piazza Affari, all’indomani delle indicazioni di crescita sulla raccolta pubblicitaria e della promessa di un dividendo.
A margine della presentazione dei palinsesti radio del gruppo, l’ad di Pubblitalia, Stefano Sala, ha rivelato che i primi sette mesi del 2018 sono stati chiusi con un progresso del 4% e che «agosto è andato altrettanto bene, manteniamo un +4% progressivo». Il manager ha anche dichiarato che «la previsione sull'anno è positiva». Sala ha ricordato che «grazie ai 95 milioni di ricavi pubblicitari dei Mondiali di Calcio siamo riusciti a compensare la perdita della raccolta free e pay sul calcio, che ammonta a circa 35 milioni». Allo stesso evento, Marco Giordani, cfo di Mediaset, ha detto: «Se non succede niente, visto che l’anno è andato bene, il dividendo ci sarà». Giordani ha anche dichiarato che il gruppo sta «valutando» acquisizioni sul settore delle radio «che ci portino fuori dal territorio nazionale. Il gruppo – ha aggiunto - ha già la Spagna nel perimetro, è naturale pensare che il prossimo passo sia questo». Infine ha detto di non escludere un accordo con Vivendi, sebbene «da gennaio non abbiamo avuto più contatti».

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

© Riproduzione riservata