Finanza & Mercati

Mittel in rialzo, da oggi l'opa ma per cda prezzo non congruo

  • Abbonati
  • Accedi
a piazza affari

Mittel in rialzo, da oggi l'opa ma per cda prezzo non congruo

Andamento titoli
Vedi altro

Mittel torna a salire in Borsa e viaggia a 1,76 euro dopo che il consiglio di amministrazione della società ha giudicato troppo basso il prezzo dell'offerta pubblica obbligatoria annunciata a luglio da Progetto Co-Val (Seconda Navigazione e Fondazione Cr Trento e Rovereto) a 1,75 euro per azione. L'offerta parte oggi per concludersi il prossimo 12 ottobre. Venerdì sera il consiglio di amministrazione ha giudicato "non congruo dal punto di vista finanziario" il corrispettivo dell'offerta sulla base delle considerazioni degli amministratori indipendenti e dell'advisor incaricato: i vari metodi utilizzati per il calcolo della congruità hanno indicato a range di prezzo compresi tra un minimo di 1,99 e un massimo di 2,52 euro per la holding quotata. Sempre venerdì Mittel ha annunciato i conti semestrali chiusi con un utile netto di pertinenza del gruppo di 3,5 milioni di euro su ricavi netti per 55,9 milioni e un ebitda di 7,9 milioni. Secondo Equita, i risultati delle partecipazioni di maggioranza acquisite lo scorso anno sono stati nel complesso solidi e leggermente migliori delle attese, evidenziando una solida generazione di cassa.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

© Riproduzione riservata