Finanza & Mercati

Apple completa l’acquisizione Shazam, con Music e Siri è sfida…

  • Abbonati
  • Accedi
musica

Apple completa l’acquisizione Shazam, con Music e Siri è sfida a Spotify

Foto AP
Foto AP

Apple completa l'acquisizione di Shazam, la popolarissima app capace di riconoscere il titolo di una canzone ascoltandola. La musica resta un campo strategico per l'azienda di Cupertino, e l'azienda inglese nata nel 1999 e diventata popolarissima con l'avvento dell'iPhone e delle app nel 2007 entra a far parte di questa strategia. «Apple e Shazam hanno una lunga storia insieme. Shazam è stata una delle prime app disponibili quando abbiamo lanciato l'App Store ed è diventata una delle preferite per i fan della musica del mondo» afferma Oliver Schusser, vice presidente di Apple per Apple Music in una nota.

Altro elemento importante dell’integrazione è Siri: già oggi è possibile chiedere all’assistente vocale di Apple di riconoscere un brano musicale. La Commissione europea aveva autorizzato la proposta di acquisizione a inizio settembre, dopo aver concluso che la fusione non avrebbe influito negativamente sulla concorrenza tra servizi di streaming musicale nello spazio economico europeo. È un passo strategico per la crescita di Apple Music, secondo servizio di streaming musicale al mondo dopo Spotify.

© Riproduzione riservata