Finanza & Mercati

Cattolica: l’utile balza a 93 milioni, raccolta a 4,3…

  • Abbonati
  • Accedi
i conti a nove mesi

Cattolica: l’utile balza a 93 milioni, raccolta a 4,3 miliardi (+16,7%)

Warren Buffett, entrato con il  9% del capitale in Cattolica Assicurazioni (Foto Ansa)
Warren Buffett, entrato con il 9% del capitale in Cattolica Assicurazioni (Foto Ansa)

Il cda di Cattolica ha approvato i conti dei nove mesi che vedono una raccolta complessiva a 4,3 miliardi (+16,7%) con una forte crescita del comparto Vita (+23,5%) e una buona performance del Danni (+5,8%). L'Ebit risulta in crescita del 45,5% a 231 milioni e il risultato netto consolidato a 93 milioni (nella prima parte del 2017 c'erano state svalutazioni non ricorrenti per 67 milioni). Dal punto di vista patrimoniale, il Solvency II Ratio si attesta al 160%. Quest'ultimo, ha precisato Cattolica, «è stato calcolato secondo la Standard Formula con utilizzo degli Undertaking Specific Parameters (USP) autorizzati dall'Organo di Vigilanza» ma «non ha beneficiato della misura controciclica del country specific volatility adjustment».

Il combined ratio è in miglioramento di quasi 2 punti al 93%. Per quanto riguarda l'evoluzione prevedibile della gestione «in un mercato assicurativo ancora caratterizzato da un'elevata competitività, da bassi tassi di interesse e da una significativa volatilità dello spread sui titoli italiani», la compagnia prevede «un risultato operativo e di utile netto di gruppo in miglioramento rispetto al precedente esercizio».

© Riproduzione riservata