Risparmio

Banche, effetto spread: mutui e prestiti più cari a ottobre

  • Abbonati
  • Accedi
IL RAPPORTO ABI

Banche, effetto spread: mutui e prestiti più cari a ottobre

Il rialzo dello spread sui titoli di Stato inizia a produrre effetti concreti. A ottobre - registra l’Abi - risalgono i tassi sui nuovi finanziamenti mentre frena, pur rimanendo positiva, la crescita degli impieghi a famiglie e imprese.

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi