Finanza & Mercati

d'Amico vola in Borsa dopo vendita nave per 27 milioni di dollari

  • Abbonati
  • Accedi
L'Analisi |SETTORE NAVALE

d'Amico vola in Borsa dopo vendita nave per 27 milioni di dollari

Nuovo balzo del 10% per le azioni d'Amico International Shipping, che era arrivata a guadagnare il 15% nella seduta odierna e dopo il +42% dell'ultima settimana. Il titolo registra una delle migliori performance del Ftse All Share. Venerdì pomeriggio il gruppo ha annunciato l'accordo con un soggetto giapponese per la vendita e il contestuale noleggio della nave Mt High Trader sulla base di un valore di 27 milioni di dollari. Il contratto permetterà a d'Amico di generare 8,6 milioni di dollari di cassa.

«Questo contratto - ha spiegato il presidente Paolo d'Amico - ci consentirà di generare un effetto di cassa positivo di circa 8,6 milioni di dollari dopo il rimborso del debito bancario preesistente, rafforzando la posizione di liquidità di DIS (d'amico International Shipping, ndr) e consentendoci, al contempo di mantenere il pieno controllo di questa moderna nave MR, attraverso un contratto di noleggio a scafo nudo della durata di 10 anni». Al termine dello stesso contratto è previsto un obbligo di acquisto della nave da parte di d'Amico.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

© Riproduzione riservata