Finanza & Mercati

Borsa Oslo: Norwegian Air batte cassa e il titolo della “low…

  • Abbonati
  • Accedi
L'Analisi |compagnie aeree

Borsa Oslo: Norwegian Air batte cassa e il titolo della “low cost” crolla (-30%)

Bjorn Kjos, ceo di Norwegian Group
Bjorn Kjos, ceo di Norwegian Group

Crollo di quasi il 30% per Norwegian Air Shuttle alla Borsa di Oslo, dopo l'annuncio da parte della compagnia low cost di un aumento di capitale da 3 miliardi di corone (309 milioni di euro), dopo la decisione di Iag di non presentare un'offerta di acquisto per la società. Decisione che fa dubitare della capacità finanziaria del gruppo di tenere, alla luce del crescente calo dei ricavi. Il titolo, poco dopo l'avvio, segna un -29,1% a 100 corone.

Indebolita dall'allontanarsi della possibile acquisizione, la low cost norvegese ha annunciato un aumento di capitale più ampio di quanto potesse prevedere il mercato. Norwegian Air si è detta comunque aperta a valutare altre offerte di acquisto. L'emissione di titoli, ha reso noto la società, è stata completamente pre-sottoscritta dagli azionisti esistenti. L'annuncio arriva dopo che la società Iag, che controlla British Airways, Iberia e compagnie più piccole come Vueling, ha dichiarato di rinunciare a presentare un'offerta sulla low cost norvegese, dopo aver acquisito il 4% del capitale. La decisione di Iag ha pesato fortemente sul titolo ed ha determinato la fuga dei fondi intimoriti da una redditività insufficiente e un debito colossale - circa 30 miliardi di corone alla fine del terzo trimestre.

Norwegian, terza low cost dietro Ryanair e Easyjet, ha registrato un ebitda di circa 2,2 miliardi di corone nel 2018 per un fatturato di circa 40,3 miliardi. Con il nuovo capitale, la compagnia «può ora dedicare tutta la sua attenzione al perseguimento del (suo) sviluppo» ha dichiarato Bjorn Kjos, amministratore delegato, sottolineano di volersi concentrare sulla profittabilità più che sulla crescita. L'aumento di capitale proposto dovrà passare in un'assemblea generale straordinaria degli azionisti il 19 febbraio e si svolgerà dal 22 febbraio all'8 marzo.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

© Riproduzione riservata