Finanza & Mercati

Frena l’industria tedesca, Francoforte guida i ribassi

  • Abbonati
  • Accedi
meteo mercati

Frena l’industria tedesca, Francoforte guida i ribassi

(Reuters)
(Reuters)

La Borsa di Francoforte guida le perdite in Europa dopo il nuovo segnale negativo arrivato dall’economia tedesca. A sorpresa la produzione industriale tedesca ha registrato a dicembre il quarto calo consecutivo mensile. La produzione ha segnato un -0,4% destagionalizzato su mese contro previsioni per una ripresa a +0,8%, dopo il -1,3% del mese precedente. Il dato, su base annua e depurata dall'effetto dei giorni lavoratori, indica un -3,9% dopo il -4% di novembre.

«Alla luce degli ordini in calo e dei deboli indicatori sul clima di fiducia, l'andamento dell'industria dovrebbe continuare ad essere sottotono”, ha commentato il ministero dell'Economia tedesco in una nota che accompagna la pubblicazione delle statistiche. La Germania ha visto una contrazione del Pil nel terzo trimestre, ma dovrebbe evitare una recessione tecnica avendo segnato un lieve rialzo nel quarto, secondo le anticipazioni dell'ufficio statistico Destatis.

La Borsa di Francoforte, per anni in grado di battere gli altri listini continentali, negli ultimi mesi sta registrando performance meno brillanti del passato. Se buona parte delle piazze continentali, Piazza Affari compresa, fa registrare saldi positivi negli ultimi tre mesi, la Borsa di Francoforte risulta in calo dell’1,39 per cento.

© Riproduzione riservata