Finanza & Mercati

Il club deal Mediobanca investe in Philogen con Dompè e Braggiotti

  • Abbonati
  • Accedi
biotecnologia

Il club deal Mediobanca investe in Philogen con Dompè e Braggiotti

(Bloomberg)
(Bloomberg)

Nuovo investimento per The Equity Club (Tec, precedentemente Equity Partners Investment Club) il club deal promosso da Mediobanca Private Banking. Questo investimento, il terzo in ordine cronologico, dopo Seri Jakala e La Bottega dell'Albergo (chiuso proprio venerdì scorso) è stato siglato con Philogen, società biotecnologica integrata con la missione di sviluppare prodotti biofarmaceutici per patologie contraddistinte dall'angiogenesi. L’accordo permetterà alla società di avere 80 milioni in cassa così da poter accelerare i processi di ricerca e sviluppo attuali e supportare quelli futuri. Di questi, 62 milioni sono stati raccolti per tramite di Mediobanca, coinvolgendo importanti famiglie imprenditoriali italiane, sia attraverso il proprio club deal sia direttamente attraverso la divisione private banking del Gruppo Mediobanca guidata da Angelo Viganò.

Nel dettaglio, 40 milioni sono stati raccolti tramite The Equity Club. Tra le famiglie che hanno investito tramite il club deal: Dompé (già azionista rilevante di Philogen), Branca, Lucchini, Tadolini, Marzotto, Rosso, Marsiletti, Sandro Veronesi. Al contrario 22 milioni sono stati raccolti tra i clienti di Mediobanca Private Banking, tra cui: Alessandro Del Bono, Gerardo Braggiotti, Aldo e Beppe Fumagalli, Paolo Merloni, Federico Marchetti (Yoox), Santo Versace, Sestini. Gli altri 18 milioni degli 80 complessivi derivano da un aumento di capitale tra i soci.

Tec è il club deal promosso da Mediobanca Private Banking e guidato da Roberto Ferraresi. Lanciata a dicembre 2017, l’iniziativa ha permesso di riunire alcuni importanti nomi del capitalismo italiano, raccogliendo complessivamente adesioni per 500 milioni da destinare in eccellenze nelle Pmi del made in Italy, contemplando sia partecipazioni di minoranza sia quote di controllo. Philogen è il terzo investimento in ordine cronologico per TEC che segue quello in Seri Jakala (servizi di marketing a valore aggiunto) del giugno 2018 e quello in di Bottega dell'Albergo (con una partecipazione del 49%), azienda marchigiana di successo specializzata in forniture a hotel di lusso. Con questa operazione in poco più di un anno Mediobanca Private Banking ha investito, tramite TEC o con investimenti singoli dei propri clienti, oltre 160 milioni in aziende private ad alto potenziale di crescita: offrendo ai propri clienti opportunità di investimento nel comparto illiquido selezionate anche tramite l'expertise di Mediobanca.

© Riproduzione riservata


>