il varo tecnico

Fincantieri, ecco la prima nave di Costa Crociere per la Cina

di Celestina Dominelli


default onloading pic

2' di lettura

Ristoranti che ricalcano la tipica architettura delle calli e dei campi veneziani. Con delle vere e proprie gondole, realizzate dagli artigiani dello Squero di San Trovaso. E ancora, il teatro della nave che si ispira al teatro veneziano “La Fenice”, mentre l’atrio principale richiama un altro dei simboli del capoluogo veneto: piazza San Marco. La magia di Venezia, insomma, racchiusa in una nave targata Costa Crociere, la compagnia italiana del gruppo Carnival Corporation, che oggi, nei cantieri di Fincantieri a Monfalcone, ha toccato il mare per la prima volta. La nave da crociera si chiama “Costa Venezia” ed è la prima nave del brand Costa destinata al mercato cinese, di cui oggi si è celebrato il varo tecnico.

Un mix di culture a bordo della nave
Per l’allestimento degli interni ci vorrà ancora un anno, ma Costa Venezia punta a far rivivere agli ospiti cinesi l’unicità della cultura veneziana e italiana, senza dimenticarne la provenienza. A bordo della nave, diversi ambienti riprodurranno, come detto, l’architettura veneziana, ma ci sarà anche spazio per un’ampia scelta di cucina cinese e di feste come il “Golden party” pieno di sorprese e regali da poter vincere. I passeggeri potranno poi assaporare anchele prelibatezze della cucina italiana e fare shopping nei tanti negozi “Made in Italy” che verranno costruiti sulla nave.

Il debutto nel 2019 con la prima crociera in Grecia e Croazia
Costa Venezia arriverà in Cina il prossimo maggio. Prima, però, salperà per due crociere, entrambe in partenza dal porto di Trieste. Il 3 marzo 2019, sarà la volta della crociera vernissage in Grecia e Croazia, mentre l’8 marzo partirà la crociera inaugurale di 53 giorni che ripercorrerà la rotta seguita da Marco Polo, attraverso il Mediterraneo, il Medio Oriente, il sud-est asiatico e l’Asia Orientale prima di sbarcare a Tokyo. I due viaggi saranno gli unici disponibili per ospiti europei e americani perché dal 18 maggio del prossimo anno Costa Venezia sarà dedicata esclusivamente a passeggeri cinesi, con crociere dirette da Shanghai verso l’Asia.

In arrivo una “gemella” nel 2020
Ma quali sono le sue misure? La nave è lunga 323 metri, ha una stazza di 135.500 tonnellate e può acccogliere oltre 5100 ospiti. E sarà la più grande nave da crociera di Costa in Cina. Una seconda unità, attualmente in costruzione nello stabilimento di Marghera di Fincantieri, sarà consegnata nel 2020. Queste due navi porteranno così a 14 il numero di unità di Costa realizzate dal gruppo guidato da Giuseppe Bono per un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...