Cantieristica

Fincantieri: ecco Rotterdam del brand Hal, la centosettesima nave da crociera realizzata dal gruppo

La nuova unità è stata consegnata nello stabilimento di Marghera: è la gemella di Koningsdam e Nieuw Statendam, consegnate, rispettivamente nel 2016 e nel 2018.

di Celestina Dominelli

Fincantieri-Carnival, ecco le gemelle del mare

2' di lettura

È la gemella di “Koningsdam” e di “Nieuw Statendam” e la quattordicesima unità costruita dal cantiere di Marghera: si chiama Rotterdam la nuova nave da crociera realizzata da Fincantieri per Holland America Line, brand del gruppo Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico. Rotterdam è stata consegnata venerdì 30 luglio dal gruppo guidato da Giuseppe Bono che raggiunge così le 107 navi costruite dal 1990 a oggi (84 consegnate dal 2002), mentre sono 17 quelle realizzate a oggi per il brand Hal e 72 quelle consegnate finora al gruppo Carnival dal 1990.

Le caratteristiche della nave

Rotterdam ha una stazza lorda di oltre 99mila tonnellate, è lunga quasi 300 metri e potrà ospitare a bordo 2.668 passeggeri in 1.340 cabine. La nuova nave targata Hal è caratterizzata da uno stile moderno e contemporaneo, in linea con la tradizionale eleganza che contraddistingue tutte le navi del brand. Il design è stato curato, come per le gemelle, da due dei maggiori e prestigiosi studi di architettura del mondo, Tihany Design e Yran & Storbraaten, che si sono ispirati all'architettura della musica per la progettazione di numerose aree pubbliche. Il progetto della nave è poi orientato all'ottimizzazione dell'efficienza energetica e alla riduzione dell'impatto ambientale.

Loading...

Il carico di lavoro del gruppo

Il carico di lavoro complessivo a oggi di Fincantieri è composto da 33 navi per 12 brand diversi, a dimostrazione dell'efficacia della politica di differenziazione del prodotto e della base clienti. Complessivamente, tenendo conto delle navi in ordine, il contributo di Fincantieri all'industria crocieristica si porterà nei prossimi anni a 140 navi, corrispondenti a circa 291.000 letti bassi, pari a 1/3 della capacità di offerta della flotta mondiale di navi da crociera ed un potenziale di trasporto di oltre 14 milioni di passeggeri all'anno.

Il cantiere di Marghera

Il cantiere di Marghera dal 1990 a oggi ha costruito 31 navi da crociera, includendo “Rotterdam”. Nell'ambito di una catena di fornitura prevalentemente italiana, Fincantieri ha realizzato acquisti in Veneto nel triennio 2018-2020 per circa 1,2 miliardi di euro, pari al 14% dei suoi acquisti in Italia (8,6 miliardi di euro), distribuendoli tra circa 400 aziende, prevalentemente pmi. Inoltre, considerando l'intera filiera industriale (forza lavoro diretta di Fincantieri più l'indotto) e l'effetto sui settori economici interessati dai consumi degli occupati nell'attività cantieristica, Fincantieri con lo stabilimento di Marghera attiva nella regione Veneto oltre 10mila posti di lavoro.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti