ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLa cerimonia a Monfalcone

Fincantieri: dalle tecnologie green al bollino «verde», ecco Msc Seascape la nave da crociera più grande mai costruita in italia

Consegnata nello stabilimento del gruppo la nuova unità destinata alla divisione Crociere del gruppo Msc. La stagione inaugurale in partenza da New York il prossimo 7 dicembre

di Celestina Dominelli

A Doha battesimo di MSC World Europa, la nave più green al mondo

3' di lettura

Lunga quasi 340 metri per una stazza lorda di 170.400 tonnellate e con 2.270 cabine in grado di ospitare 5.632 passeggeri (ai quali si aggiungono 1648 membri dell’equipaggio). Sono questi i numeri di Msc Seascape, la nave da crocierà più grande e tecnologicamente avanzata mai costruita in Italia e all’avanguardia sotto il profilo green. La nuova unità, la ventunesima della flotta, costruita da Fincantieri per la divisione Crociere del gruppo Msc, è stata consegnata oggi, mercoledì 16 novembre, alla presenza del vicepremier e ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, dei vertici di Fincantieri, l’ad Pierroberto Folgiero e il presidente Claudio Graziano, del fondatore e chairman del gruppo Msc, Gianluigi Aponte, e dell’executive chairman della divisione Crociere del gruppo, Pierfrancesco Vago, e delle autorità civili e militari.

Il tributo all’ex ceo di Fincantieri Bono

Nel corso della cerimonia di consegna, avvenuta nello stabilimento Fincantieri di Monfalcone, è stato tributato anche un intenso e commovente ricordo a Giuseppe Bono, l’ex ceo di Fincantieri, per vent’anni alla guida del gruppo, scomparso lo scorso 8 novembre. Pierfrancesco Vago ha annunciato che su Msc Seascape, nave che rappresenta l'ultimo grande progetto realizzato da Bono insieme a Msc Crociere, sarà apposta una targa a lui intitolata.

Loading...

L’identikit della nuova nave da crociera

Msc Seascape è la seconda nave di classe Seaside Evo e si aggiunge alle navi gemelle Msc Seaside e Msc Seaview, entrate in servizio rispettivamente nel 2017 e nel 2018, e alla gemella Msc Seashore, consegnata nel 2021. Msc Seascape offre numerose funzionalità, luoghi e esperienze completamente nuovi per gli ospiti, poiché il 65% delle aree pubbliche è stato reinventato per migliorare ulteriormente l’esperienza dei passeggeri a bordo. La nave dispone di 13mila metri quadri di spazi esterni, con un'ampia scelta di lounge bar e ristoranti all'aperto, piscine e aree destinate al relax, nonché diversi punti panoramici.

Fincantieri: a Monfalcone la consegna di Msc Seascape la nave da crociera più grande mai costruita in Italia

Fincantieri: a Monfalcone la consegna di Msc Seascape la nave da crociera più grande mai costruita in Italia

Photogallery5 foto

Visualizza

L’anima «green» di Msc Seascape

Msc Seascape dispone tecnologie e impianti di ultima generazione in grado di ridurre al minimo l’impatto sull'ambiente: da sistemi ibridi di lavaggio dei gas di scarico (Egcs) e sistemi selettivi di riduzione catalitica (Scr) all'avanguardia, in grado di ridurre di oltre il 90% le emissioni di ossido di zolfo e di azoto, ai meccanismi di trattamento delle acque reflue, capace di assicurare standard di purificazione più elevati rispetto alla maggior parte degli impianti di trattamento presenti a terra. Msc Seascape ha poi ricevuto la «Green Plus», la notazione aggiuntiva di più alto livello nel campo della sostenibilità ambientale rilasciata dalla società di certificazione Rina che ha riconosciuto l’impegno complessivo al miglioramento delle prestazioni ambientali oltre i livelli minimi richiesti dalla normativa internazionale di riferimento.

I piani di Msc

Msc sta lavorando molto su quest’ultimo versante con l’obiettivo di lungo periodo di raggiungere la neutralità carbonica delle operazioni entro il 2050. In questa direzione, si inserisce sia la scelta di puntare su navi sempre più green sia l’impegno a rafforzare lo sviluppo delle tecnologie ambientali di prossima generazione. Quanto a Msc Seascape, è la quarta nave già costruita per Msc da Fincantieri su un totale di 10 navi finora ordinate al cantiere italiano, per un investimento complessivo superiore a 7 miliardi di euro.

La prima partenza da New York a dicembre

Msc Seascape inizierà la stagione inaugurale negli Stati Uniti, dove verrà battezzata il 7 dicembre a New York. Si sposterà quindi ai Caraibi offrendo due diversi itinerari settimanali con partenza da Miami. Il primo, nei Caraibi orientali, farà scalo a Ocean Cay Marine Reserve, Nassau (Bahamas), San Juan (Portorico) e Puerto Plata (Repubblica Dominicana). Il secondo itinerario, nei Caraibi occidentali, farà invece tappa a Ocean Cay Marine Reserve, Cozumel (Messico), George Town (Isole Cayman) e Ocho Rios (Giamaica).

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti