ifa 2019

Fire TV Stick è ora 4k, Amazon porta Alexa nel televisore di casa

di Luca Tremolada


default onloading pic

2' di lettura

Trovi dentro il telecomando che si “comanda” anche con la voce e un dispositivo a forma di chiavetta Usb che si inserisce nel televisore di casa. Fire Tv Stick più che la risposta a Google Chromecast è una porta di accesso non solo ai contenuti in streaming e alle applicazioni di Alexa. Un media center, come direbbe Bill Gates, dove fare convergere la gestione dalla casa intelligente alle notizie, dalla musica ai film. Il nuovo gadget di Amazon presentato ufficialmente all’Ifa di Berlino viene fornito con un telecomandino sottile sottile chiamato Alexa Voice Remote per navigare nel menu, supporta il 4k e consente di accedere a spettacoli, film e musica da una varietà di app e s ervizi, tra cui Netflix, Hulu, YouTube e Spotify. LDiciamo subito che è il dispositivo per lo streaming in 4K supporta Dolby Vision, HDR e HDR10 +. Una vera potenza. Lo abbiamo provato.

Le novità. Viene introdotto il collegamento con i dispositivi Echo per un controllo senza l'uso delle mani e un'interfaccia utente nuova e migliorata. anche la versione con risoluzione fino a 4K Ultra HD e supporto per Dolby Vision, HDR e HDR10+. Fire TV Stick, la versione che supporta lo streaming in Hd sarà disponibile da oggi al prezzo scontato di 24,99 invece di 39,99 euro. Quella 4k ha un prezzo speciale di 44.99 (con uno sconto di €15) invece di 59,99 euro.

La prova. Se possedete un dispositivo della famiglia Echo, il telecomando comincerà a connettersi attraverso Alexa. La configurazione è piuttosto semplice, anche perché la tecnologia è la stessa e il riconoscimento vocale funziona bene. Si preme e si può chiedere: “Alexa, cerca film in 4K”, o “Alexa, riproduci Jack Ryan di Tom Clancy” e lei esegue senza indugi o errori. Funziona via Bluetooth e con gli infrarossi in questo senso è un telecomando a tutti gli effetti in grado di funzionare anche senza la voce. Si accede non solo ai contenuti di Amazon Prime Video ma anche ad app come Netflix, YouTube, RaiPlay, TIMVISION e Infinity. Altri si aggiungeranno. L’interfaccia è tutta nuova e funziona bene. Ma la cosa più interessante è il prezzo, davvero competitivo.

Il senso. La “chiavetta” si mette in tasca e rende smart qualsiasi tv. Comoda per chi viaggia e vuole vedersi le proprie serie tv sul televisore dell’albergo. Ma il senso è quello di trasformare il televisore in un dispositvo “powered by Alexa”. Un media center che tra le altre cose controlla le previsioni del tempo, il traffico per arrivare al lavoro, le telecamere di sicurezza e tutti i dispositivi per la casa smart.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...