INCONTRI E WORKSHOP

Firenze, torna la Biennale Enogastronomica alla Fortezza da Basso

di Food24

1' di lettura

L'autunnale appuntamento fiorentino per gli appassionati di gastronomia e vino La Biennale Enogastronomica si svolgerà a Firenze dal 16 al 19 novembre, presso la Fortezza da Basso. Nel programma oltre 100 tra viticoltori, produttori di olio e di eccellenze alimentari, 11 degustazioni di vino, in ognuna delle quali 10 produttori racconteranno le loro storie per un viaggio attraverso la Toscana enologica più bella e celebrata, 5 workshop masticabili per osservare un prodotto, odorarlo e infine assaggiarlo, 17 appuntamenti con i maestri pizzaioli di Firenze, che impasteranno con il pubblico e sveleranno i trucchi dell'arte di “ammaccare”, 10 Table Chef, che daranno la possibilità di vivere l'esperienza di un grande ristorante, degustando a tavola a un prezzo accessibile due piatti di uno chef come Roy Caceres del Metamorfosi di Roma, Riccardo Monco e Alessandro Della Tommasina dell'Enoteca Pinchiorri, Gaetano Trovato del ristorante Arnolfo di Colle val d'Elsa, Errico Recanati del ristorante Andreina di Loreto, Stefano Frassineti della Locanda Toscani da Sempre di Pontassieve.

Un'edizione aperta non solo ai gourmet, agli appassionati e agli operatori del settore, ma anche a un pubblico quanto più vasto possibile, quindi un evento che nelle intenzioni degli organizzatori vuole essere di alto livello, ma pop, in cui cioè i tratti distintivi dell'universo del cibo, del vino e dell'olio siano sempre più un patrimonio di conoscenze di tutti e per tutti. Per questo la scelta di una collocazione quale la Fortezza da Basso, il luogo a Firenze più adatto ad accogliere i visitatori e i produttori.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti