ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCosmetica

Firmenich sostiene la profumeria consapevole

L’obiettivo per il 2030 è che le fragranze siano prodotte con ingredienti biodegradabili al 99%

di Marika Gervasio

2' di lettura

È stata riconosciuta da Etisphere come una delle aziende più etiche del 2022, Firmenich, azienda svizzera produttrice di profumi e aromi da quasi 4 miliardi di euro di fatturato guidata da due anni da Ilaria Resta che racconta come ha gestito le criticità del momento e i nuovi progetti del colosso ginevrino.

«Il mercato delle fragranze è esploso dopo la pandemia - racconta Resta, global president, perfumery & executive board director di Firmenich -. Secondo Npd le vendite di profumi nel 2021 sono cresciute del 45%. È cambiato l’approccio dei consumatori che chiedono più trasparenza, sostenibilità e sicurezza e noi stiamo andando in questa direzione. Quando sono arrivata in azienda in piena pandemia ho deciso di ridefinire la nostra strategia di sviluppo puntando sul concetto di profumeria positiva con l’obiettivo di avere un impatto positivo su persone, natura e clima puntando su tre asset: innovazione, sostenibilità e digitalizzazione. Profumeria positiva, ma anche consapevole: entro il 2030 vogliamo che i nostri prodotti siano al 99% composti da ingredienti biodegradabili e al 100% rinnovabili, che la nostra impronta di carbonio sia ridotta del 25% rispetto al 2020».

Loading...

La digital transformation passa da intelligenza artificiale e nuove forme di servizio al cliente. Due anni fa è stato lanciato Lab 4.0 journey, un progetto per accelerare l’automazione dalla fabbrica al laboratorio e l’anno scorso Scentmate, una piattaforma basata sull’intelligenza artificiale per guidare brand e consumatori alla scelta del profumo più adatto con spedizioni in tempi record.

L’Italia è un mercato molto importante per l’azienda presente nel nostro Paese con una filiale dal 1974. «Abbiamo creato numerosi successi come Bright Crystal per Versace e Light Blue per Dolce & Gabbana - continua Resta -. E nel 2021 abbiamo registrato una grande crescita con la produzione dei cosiddetti prodotti della pandemia come sanificanti e detergenti per la casa e la persona. Abbiamo anche una trentennale partnership con Culti nel segmento luxury delle home fragrance.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti