Recessione o crescita? Gli esperti «danno i numeri» sull’Italia

4/6In primo piano

Fitch: dubbi su manovra e Pil 2019 a +1,1%

(REUTERS)

Se Pimco (a gennaio) ha ipotizzato una stagnazione o recessione, l'agenzia di rating Fitch un mese prima ha previsto per il 2019 una crescita dell'Italia all'1,1%, in calo rispetto alla precedente stima (+1,2%). Nel Global Economic Outlook l'agenzia indica di aver tagliato le previsioni alla luce dei dubbi sull'implementazione della manovra e per i “probabili bassi impatti moltiplicatori di alcune misure”. In sostanza Fitch non è convinta, a differenza del Governo che stima una crescita dell'1,5%, che le misure contenute nella manovra avranno effetti moltiplicativi sul Pil. Tuttavia la sua previsione è molto distante dalla recessione stimata da Pimco.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti