ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTecnologia

Fitness band e smartwatch: Huawei punta sugli indossabili per la gestione della salute personale

Huawei punta sui device indossabili per l'health management. Tutte le novità

di G.Rus.

3' di lettura

C'era anche uno smartphone, il Mate Xs 2, pieghevole con display da 7,8 pollici e design 3D in fibra di vetro, nell'ultima carrellata di annunci del marchio cinese. Ma è indubbio che il piatto forte dell'evento andato in scena a Milano nei giorni scorsi siano stati i nuovi prodotti e i nuovi servizi dedicati alla salute, alla nutrizione e al fitness.

Huawei punta dunque (e gioco forza, visto il perdurare del blocco che ne limita l'uso dei servizi Google a bordo dei suoi telefoni) sui device indossabili per l'health management e porta all'attenzione della sempre più numerosa comunità di appassionati del genere tre famiglie di apparecchi fra orologi e braccialetti intelligenti per il tracciamento dell'attività fisica, l'analisi dettagliata dell'alimentazione e il benessere mentale. Il tutto senza rinunciare al design.

Loading...

L’allenamento professionale si fa con l'AI

Huawei Watch Gt3 Pro, disponibile nelle edizioni in titanio e ceramica, è il nuovo smartwatch di punta di Huawei ed è pensato come apparecchio a cui affidarsi per mantenere uno stile di vita sano grazie a funzionalità quali il rilevamento della rigidità arteriosa e la misurazione del battito cardiaco e della quantità di ossigeno nel sangue.

A livello hardware, il dispositivo si presenta con un display Amoled a colori in alta definizione da 1,43 pollici (con un'interfaccia rinnovata) e una lente in vetro zaffiro per allungarne la durata. Il Watch GT3 Pro è dotato inoltre di un sistema GNSS dual-band a cinque sistemi (Gps, Beidou, Glonass, Galileo, Qzss) e può essere indossato in modalità di immersione libera fino a 30 metri di profondità.

La vera chicca dell'orologio, in ogni caso, sono le oltre 100 modalità di allenamento di cui dispone, abbinate a un Running Coach basato su intelligenza artificiale e a uno strumento di pianificazione personalizzata della corsa che tiene conto del proprio fisico, dello storico delle corse effettuate e degli obiettivi di ogni individuo.

Con l'app Huawei Health+ (7,99 euro al mese in abbonamento), inoltre, si può mettere al polso un esperto nutrizionista per creare sessioni di allenamento e piani alimentari con promemoria automatici in funzione degli obiettivi di allenamento e dei cibi preferiti.

Lo smartwatch per le nuove generazioni

Huawei Watch Fit 2, invece, guarda al popolo dei millennials e non solo con caratteristiche leggermente diverse, a cominciare da un display Amoled Hd da 1,74 pollici che promette un'esperienza visiva migliore anche in virtù di un rapporto schermo/corpo pari al 72,2%.

Interessante, sicuramente, è la funzione Tap to Transfer che consente di toccare i dispositivi per trasferire i file mentre Assistant Today si può controllare rapidamente il meteo, i voli e altre informazioni. Anche il Watch Fit 2 è dotato di funzioni intelligenti progettate appositamente per aiutare gli utenti a tenersi in forma, tra cui 97 modalità di allenamento, di cui alcune dotate anche di un fitness trainer animato.

Il fitness si fa scientifico

Huawei Band 7, infine, promette dalla sua funzioni professionali nel campo della salute e del fitness scientifico e vanta uno spessore inferiore ai 10 mm e un peso di 16 grammi.

Dotato di un display Amoled con un rapporto schermo/corpo del 65%, permette di personalizzare il quadrante con colori diversi da abbinare all'abito indossato o per visualizza l'ora dell'alba e del tramonto insieme alle 8 fasi lunari e al cambiamento delle maree in tempo reale e grazie al nuovo sistema di misurazione Running Ability Index è possibile valutare la propria capacità di corsa in modo oggettivo e scoprire i propri progressi in tempo reale.


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti