ford

Focus St, 280 cavalli di puro divertimento

Il quattro cilindri EcoBoost 2.3 litri assicura uno scatto da 0 a 100 km/h 5,7 secondi

di Si.Pi.


default onloading pic

2' di lettura

Le tradizioni vanno rispettate. Lo sanno bene in casa Ford, dove da oltre 55 anni sono esperti nella produzione di vetture medie dal carattere sportivo. Partendo dalla Cortina Lotus del 1963, passando all’Escort Cosworth e arrivando alla potente Focus Rs, il marchio dell’Ovale Blu sa come fare divertire i suoi clienti. Con la nuova Ford Focus St ritroviamo al 100% il piacere di guidare tra le curve, merito dell’ottimo telaio abbinato ad un sterzo preciso ma soprattutto alla motorizzazione benzina 2.3 EcoBoost da 280 cavalli e 420 Nm di coppia. In un’era dove anche le medie hanno raggiunto potenze da supercar, l’ultima generazione di ST non punta a stupire per i cavalli dichiarati ma per la facilità di utilizzarli dal primo all’ultimo merito anche di dotazioni come il differenziale a slittamento limitato e quattro modalità di guida selezionabili in base al percorso. A bordo arrivano i sedili Recaro, il nuovo volante, l’Head-up e non manca il sistema d’infotainment Sync3 con schermo touch da 8”, wi-fi hotspot per 10 dispositivi e compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Completa la dotazione di assistenti alla guida, iniziando dal cruise control adattivo e dall’Evasive Steering Assist.

Esteticamente la St si fa notare ma senza inutili esagerazioni, partendo dalla griglia ottimizzata per aumentarne la capacità di raffreddamento. Guidata tra le impegnative curve della Provenza, la novità a marchio Ford conquista appena acceso il motore iniziando dal sound emesso dai due scarichi posteriori. I 280 cavalli e i 400 Nm di coppia tra i 3 e i 4.000 giri limitano il numero delle cambiate (manuale a sei marce. Successivamente arriverà l’automatico), mentre il ritardo di risposta del motore è stato ridotto utilizzando la stessa tecnologia montata sulla supercar Ford Gt.

Alzando il ritmo spicca il grande lavoro degli ingegneri complice l’assetto più basso di 10 mm, il perfetto assorbimento delle buche e uno sterzo preciso al millimetro. Da rivedere invece la frenata: la potenza non manca ma il feeling non è dei migliori. Passando al prezzo la St è commercializzata a partire da quasi 38 mila euro. Da segnalare la St è disponibile per circa 39mila euro anche con il diesel 2.0 Ecoblue da 190 cavalli

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...