Dall’avvio degli investimenti all’energia, lo stato dell’arte sulle raccomandazioni Ue

9/9Attualita

Fondi di coesione / Troppi ritardi, l'Accordo sul 2021-27 non è chiuso

(Adobe Stock)

Bruxelles non usa giri di parole: bisogna rapidamente finalizzare con la Commissione il negoziato sulla programmazione 2021-27 (43,1 miliardi), dando un orizzonte all'implementazione dei programmi. Il primo scambio di documenti sull'Accordo di partenariato risale addirittura al 17 gennaio 2021. Ci sono stati ritardi nella definizione dei documenti da parte delle Regioni e una netta divergenza tra Commissione e ministero del Sud sull'opportunità di dedicare un Programma nazionale specifico alla Legalità, scelta fatta dal governo italiano. La Ue ha chiesto anche chiarimenti sulla parte dei fondi destinati alla capacità amministrativa.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti