TURISMO

Food, smart working ed eventi per rilanciare Portopiccolo a Trieste

Eventi (business o culturali), degustazioni, manifestazioni sportive: l’hub della costiera triestina – ceduto qualche mese fa ad Hig Realty Partner da Rizzani de Eccher – punta a un turismo internazionale e destagionalizzato

di Laura Cavestri

default onloading pic

Eventi (business o culturali), degustazioni, manifestazioni sportive: l’hub della costiera triestina – ceduto qualche mese fa ad Hig Realty Partner da Rizzani de Eccher – punta a un turismo internazionale e destagionalizzato


3' di lettura

Dal concerto di Accardo al prosecco, sino ai laboratori “digital” di H-Farm. Dopo l’apertura a pieno regime l’11 giugno, il borgo di Portopiccolo – hub turistico della costiera triestina – punta ora a rendersi una meta attrattiva tutto l’anno, destagionalizzando il turismo, scommettendo sui business event (che prima o poi ripartiranno) e a iniziative culturali e sportive, nel rispetto delle più strette normative anti-covid. E uno sguardo rinnovato allo smart working con spazi pensati ad hoc e una...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati