Food24

Dossier Re Panettone, a Milano e Napoli l’appuntamento con il dolce delle…

  • Abbonati
  • Accedi
    Dossier | N. 6 articoliIl Panettone, simbolo del Natale

    Re Panettone, a Milano e Napoli l’appuntamento con il dolce delle feste

    Marka
    Marka

    Re Panettone®, il tradizionale appuntamento con il grande lievitato delle feste torna con due tappe, a Milano il 17 e 18 novembre 2018 e a Napoli il 1° e 2 dicembre 2018 per celebrare storia, interpreti e creatività del Panettone artigianale. Quattro giorni per degustare, conoscere e acquistare le tante varianti golose e creative dei maestri pasticcieri italiani.

    A Milano, alla sua XI edizione, negli spazi del MegaWatt in via Giacomo Watt, 15. sarà possibile degustare e acquistare il meglio della produzione artigianale nazionale di 40 pasticcieri e oltre. Come ormai tradizione una giuria di esperti assegnerà il Premio I PanGiuso al Miglior panettone e al Miglior lievitato innovativo. Il Panettone “fatto in casa” sarà al centro della Classifica dei migliori panettoni casalinghi con una giuria di maestri pasticcieri. Tra le iniziative collaterali si confermano gli Show Cooking per grandi e piccini che potranno carpire i segreti dell'alta pasticceria.

    A Napoli c’è anche il panettone pairing

    Re Panettone® Napoli, alla IV edizione, si svolgerà nei giorni 1° e 2 dicembre nei saloni dello storico Grand Hotel Parker's al Corso Vittorio Emanuele 135. I pasticcieri saranno 25 e da ogni parte d'Italia con una nutrita rappresentanza di campani, grandi interpreti del lievitato meneghino. Si conferma anche quest'anno il Premio Re Panettone® Napoli che viene assegnato ai migliori panettoni innovativi da una giuria di esperti. A cornice della tappa partenopea ci sarà il wine bar curato dall'Associazione Italiana Sommelier, Delegazione di Napoli, e da Wine&Thecity dove sarà possibile degustare, in abbinamento ai panettoni, una selezione di vini dolci, passiti e spumanti del Consorzio di Tutela dei Vini del Sannio.

    Alle sue manifestazioni sono ammessi solo i panettoni realizzati con metodo artigianale, senza additivi e conservanti, e senza scorciatoie produttive. A tal fine già dallo scorso anno Re Panettone ha istituito la Certificazione Re Panettone® (un bollo con ologramma) che attesta, mediante controlli scientifici, freschezza, naturalità e artigianalità del prodotto.

    © Riproduzione riservata