Food24

E il giovedì gnocchi padovani... a New York

  • Abbonati
  • Accedi
FOOD BOUTIQUE A Manhattan

E il giovedì gnocchi padovani... a New York

Patavini, derivazione latina di padovano, a New York è diventato sinonimo di gnocchi. Freschi, come quelli fatti in casa. Di tutti i gusti e in tutte le salse. Merito della “food boutique Patavini”, la definiamo così racconta Luca Giraldin uno dei due soci di Patavini, “concept a metà strada tra boutique alimentare” con prodotti italiani super selezionati e “il pastificio laboratorio artigianale con cucina annessa” che ha appena aperto i battenti a Columbus Circle, la piazza con la statua di Cristoforo Colombo nel cuore di Manhattan, di fronte a Central Park, giusto a fianco di Grom.

Il menù
La scelta è davvero ampia: gnocchi tradizionali oppure al tartufo, alla zucca, agli spinaci, al pepe di cajun, allo zafferano, alla lavanda e petali di rosa, alla cannella e arancia, zenzero e cannella o al pecorino e pepe rosa: più di una trentina di varietà – ci sono anche gli gnocchi gluten-free – da gustare con diverse salse: burro e salvia per i puristi, al pesto, pomodoro e basilico, al gorgonzola o al ragù. Ci sono anche gli gnocchi dolci, al tiramisù e al pistacchio, per i più coraggiosi. Infinite combinazioni ma cercate di limitarvi: c'è il rischio di perdersi se ne mischiate troppi, piuttosto tornateci per assaggiarne altri.
Gli gnocchi Patavini si possono comprare “pronti da cuocere”: vengono fornite tutte le informazioni per prepararli come si deve a casa. Oppure si possono mangiare sul posto con gli chef che li sfornano al momento, serviti in piatti e posate biodegradabili. Dopo questo primo punto vendita “che per la location e l'arredamento è la nostra vetrina”, spiega il proprietario, il progetto Patavini prevede l'apertura nei prossimi due anni di diversi punti di ristorazione veloce a Brooklyn con il marchio Patavini, dove si potrà mangiare un piatto di gnocchi fumanti in pochi minuti, come quelli della nonna.

L'altro socio di Patavini è il pastificio vicentino Bertoncello che produce gnocchi freschi di patate e anche le miscele di farine per gnocchi con un mulino interno, di cui è leader in Italia, con oltre 50 referenze per la gdo e ha sviluppato delle tecniche per la lavorazione a freddo della patata.

Fatti ogni giorno con materie prime italiane
Gli gnocchi sono un prodotto veneto per eccellenza, nati nel seicento nel veronese, un prodotto antico, della tradizione culinaria diffuso poi in tutta la penisola con infinite variazioni nella preparazione. Patavini ne propone una 30ina di tipi, tutti prodotti freschi sul posto con materie prime che ogni settimana arrivano dall'Italia: le patate Igp del Fucino, il tartufo di Aqualagna, lo zafferano, la ricotta. “Ne viene fuori – dice Giraldin - un prodotto di altissima qualità che è quello che cercano gli americani più sofisticati quando si parla di cibo. I nostri gnocchi sono tutti freschi, li facciamo tutti i giorni, restano nel banco quattro giorni al massimo. Quello che non vendiamo qui finisce o nella ristorazione di alto livello o nelle charities di Brooklyn”. Qualità assoluta con un prezzo tutto sommato accessibile,(dai 12,9$ ai 19,9$ a porzione), per perdersi letteralmente in un viaggio di sapori, tutto a base di gnocchi. (Riccardo Barlaam)
Patavini - 1794 Broadway New York 10019
www.Patavini.com
Aperto dal lunedì a domenica dalle 11 am alle 9 pm

© Riproduzione riservata