Food24

Birre fatte in casa: ecco le macchine per la bionda artigianale fai da te

  • Abbonati
  • Accedi
IDEA REGALO

Birre fatte in casa: ecco le macchine per la bionda artigianale fai da te

LGElectronics, HomeBrew, macchina per fare la birra in casa, con capsule e con App per gestione in remoto
LGElectronics, HomeBrew, macchina per fare la birra in casa, con capsule e con App per gestione in remoto

LG Electronics presenterà al prossimo Consumer Electronics Show, a Las Vegas dall’8 all’11 gennaio, Home Brew, la sua macchina domestica per fare la birra artigianale in casa partendo da un pod, una capsuletta che contiene lievito, olio di luppolo e malto, eventualmente aromatizzabili con ingredienti contenuti in un'altra diversa capsula. Home Brew, che è abbastanza imponente ed ha un design aggressivamente metallico, prepara all'istante cinque diversi gusti grazie alla disponibilità –promette LG Electronics-di cinque diverse pod (American Ipa, American Pale Ale, Stout inglese, Pilsner ceca e Witbier belga). E' ovviamente controllabile a distanza dallo smartphone e dovrebbe piacere a chi vuole avere sempre pronta una birretta spillata da poco e con sapori e profumi freschi (anche se la produzione massima è di cinque litri e richiede un paio di settimane, con i tempi che variano lievemente in base al tipo di birra).
In realtà di macchine per fare la birra in casa con preparati pronti ce ne sono già.

Soda Stream, Blondie-Beer Bar prepara la birra partendo da un preparato professionale e da un gasatore

Ci ha provato, per prima in Europa, Sodastream, la multinazionale israeliana che fabbrica e vende in tutto il mondo i gasatori domestici dell'acqua, con Blondie-Beer Bar, il Brew Beer domestico che con un concentrato e il gasatore prepara rapidamente la vera birra artigianale, tra l'altro perfettamente gasata e fredda al punto giusto. Venduta in Germania e in Austria –ovviamente- si trova on-line (è stata presentata due anni fa anche in Italia ma senza clamorose vendite). Quello che è straordinario è che basta aggiungere l'acqua gassata al concentrato (tedesco ovviamente e ottimo) per avere subito i bicchieri pieni di “bionda”. Il Blondie da 1 litro produce circa tre litri di birra al 4,5%.

Mini Brew, macchina domestica con prestazioni professionali per fare la birra partendo da preparati di alta qualità; connessa e dotata di App che gestisce l'intera operazione

MiniBrew, con App e ingredienti appena raccolti
Poi c'è un piccolo capolavoro americano, MiniBrew, che abbiamo visto al KBIS 2018 di Orlando ed è il vero capostipite di qualsiasi sistema domestico per farsi una bella “bionda” freschissima. Crea 5 litri di birra di qualità professionale in 3,5 ore in modo automatico e guidato da un'App che serve a gestire con estrema con precisione da Brauerei tedesca, tutti i processi, anche la difficile fermentazione. I preparati, pronti già dosati in confezioni pronte da usare, vengono scelti e confezionati da maestri birrai artigianali –ce ne sono molti anche in America – e l'azienda fornisce anche ingredienti provenienti da tutto il mondo. Lo scopo dichiarato dei proprietari è di assicurare con la precisione e la qualità certificata degli ingredienti, una birra eccellente. E dove è possibile riescono a garantire la consegna di ingredienti raccolti da poco. Importante: inserite le confezione nella macchina poi basta solo premere il pulsante della App e seguire –se si vuole – anche a distanza gli step della preparazione.

Spillatori domestici
Si comprano una o più tanichette graduate pressurizzate della birra preferita, poi si inserisce la birra nel serbatoio e quindi si avvia la pompa che spilla birra fresca con la giusta dose di schiuma e alla temperatura voluta.

Philips, spillatore molto rapido che lavora con precisione fornendo una birra secondo la temperatura preferita

Lo spillatore di Philips è considerato dagli esperti ottimo per la precisione della temperatura scelta e della pressione necessaria per rendere spumeggiante e molto gradevole la birra. Gli spillatori di Philips, Seb e Krups hanno dimensioni compatte e, è bene ricordarlo, possono mantenere intatta la birra sino a 30 giorni. Decisamente originale Somabar, un apparecchio –finanziato dalla piattaforma di crowdfunding online, Kickstarter, poiché consente di creare cocktail su misura dei proprio gusti o uno di quelli tradizionali più conosciuti partendo da mini contenitori che forniscono alla macchina i diversi ingredienti per creare l'amalgama corretta alla temperatura prescritta: E il cocktail –anche quelli senza alcool- scende direttamente, nella dose giusta, nel bicchiere. Quanto ai prezzi, gli apparecchi come Mini Brew (di quello di LG non se ne sa ancora nulla) costano intorno ai 500 dollari mentre gli spillatori vanno da 200 a circa 400 euro.

Krups, spillatore potente

Somabar, macchina connessa con App, per creare in casa cocktail nuovi o tradizionali in base a dosatori di precisione

© Riproduzione riservata