HYPERCAR ALLA SPINA

Ford Mustang Cobra Jet 1.400, la drag racer diventa elettrica

Per il 57esimo compleanno la sportiva più venduta al mondo si regala una “mostruosa” interpretazione da corsa a elettroni. Si tratta di un esemplare unico e la versione più scattante di sempre dell'intera stirpe della muscle car dell'Ovale Blu

di Massimo Mambretti

default onloading pic

Per il 57esimo compleanno la sportiva più venduta al mondo si regala una “mostruosa” interpretazione da corsa a elettroni. Si tratta di un esemplare unico e la versione più scattante di sempre dell'intera stirpe della muscle car dell'Ovale Blu


2' di lettura

La nuova edizione della Ford Mustang Cobra Jet diversamente da quelle che l'hanno preceduta non consumerà una goccia di benzina e non esalterà chi la guida e chi la vedrà sfrecciare con un rombo frastornante. Infatti, è la prima versione elettrica della muscle car dell'Ovale Blu. Un'interpretazione unica e che rimarrà tale, in quanto è in sostanza un dragster sviluppato dalla Ford Performance.

Insomma, la Cobra Jet 1.400 è una vetrina tecnologica che ha numeri che surclassano tutti quelli delle progenitrici. Infatti, il suo powertrain elettrico sviluppa ben 1.400 cavalli assieme a una coppia istantanea di 1.491 Nm, ideale per mostrare quanto questo di genere motore può mettere in campo in competizioni ritenute tra le più impegnative in assoluto, sebbene da noi poco conosciute.

Si tratta delle gare di accelerazione nelle quali si sfidano due mezzi alla volta, ovvero non solo auto sportive ma anche pick-up e motociclette ai dragster puri con sistemi propulsivi di ogni genere, per percorrere il più velocemente possibile un quarto di miglio, ovvero una base di 402 metri. La Mustang Cobra Jet 1.400 promette di affrontare questo challenge in meno di 8” raggiungendo, nel contempo, una velocità di 270 all'ora. E, per il momento, i numeri e le caratteristiche sin qui elencati sono gli unici resi noti dalla Ford, pertanto le altre caratteristiche e la completa composizione della rete elettrica saranno svelate a fine anno quando questa hypercar a elettroni quando scenderà in pista verso la fine dell'anno.

Per concludere va aggiunto che questa Mustang non solo si svela in occasione del 57esimo compleanno della stripe e rende omaggio alla Cobra Jet che alla fine degli anni '60 spadroneggiò in questo genere di gare, ma riveste anche un ruolo importante sia a livello d'immagine anche nei confronti del suv Mustang Mach-E sia dell'impegno con cui la Ford Performance segue la transizione elettrica delle auto sportive di serie e di quelle destinate al motorsport. Infatti, lo sviluppo della Cobra Jet 1.400 si è basato sul superamento delle performance sviluppate dal precedente modello spinto da un poderoso V8, che tagliò il traguardo nello stesso tempo ma raggiungendo “soltanto” i 240 all'ora.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...