Design italiano

Forever Unique spinge su linee e tagli innovativi

di Silvia Pieraccini

2' di lettura

È un marchio giovane, nato nel 2014 dall’idea del gemmologo Alberto Osimo che da quasi trent’anni è attivo nel commercio di diamanti naturali. Ora Forever Unique, che fa capo alla società milanese Osigem srl, accelera sulla strada dei gioielli classici come l’anello solitario ma, soprattutto, punta sulla linea innovativa “Lisa O.” (dal nome della figlia di Alberto, designer del gioiello), lanciata nel gennaio 2020 con i bracciali smaltati e poi arricchita da rubini, zaffiri, smeraldi.

“Lisa O.” è pensata per i Millennial e per la generazione Z, dunque i ventenni e trentenni, ogni sei mesi propone nuovi modelli e già pesa il 30% sul numero dei pezzi venduti e il 20% sul fatturato di Osigem, che quest’anno si appresta a fare un balzo del 50%, sfiorando i 4 milioni di euro, per il 20% all’estero.

Loading...

«Il nostro mercato principale resta l’Italia – spiega Alberto Osimo – dove abbiamo una forza-vendita solida formata da agenti e distributori che ormai coprono tutte le regioni: siamo presenti in 300 gioiellerie e oreficerie di livello medio-alto e ci distinguiamo per la manifattura made in Italy, che facciamo da un terzista a Valenza, il controllo qualità e la tracciabilità».

I diamanti di Forever Unique sono certificati dal Gemological Institute of America e dall’International Institute of diamond grading & research del De Beers Group of companies. «All’acquisto del diamante – spiega Osimo – il consumatore riceve un Qr code che indica il viaggio compiuto dalla miniera alle varie fasi del taglio, fino alla realizzazione finale». L’imprenditore è andato “oltre” i più comuni diamanti di taglio rotondo, e ha abbracciato quelli fantasia, a forma di barca, cuore, goccia, compresi tagli innovativi quadrati e ottagonali: tagli che anche i negozianti (oltre che i distributori) devono conoscere, tanto che Osimo tiene personalmente corsi di formazione gemmologica.

Le vendite online per adesso avvengono solo sul proprio sito Internet («non siamo sulle piattaforme»), mentre un progetto retail non si è ancora concretizzato, anche se l’estate scorsa Forever Unique ha sperimentato un negozio temporaneo a Forte dei Marmi, aperto in collaborazione con un cliente.

L’azienda ora guarda anche fuori dall’Italia: «I mercati esteri sono molto ricettivi sulla linea Lisa O. che ha un design italiano – dice Osimo –. L’intenzione è di puntare su Usa e Cina, oltre che su alcuni Paesi europei. In Cina, così come in Vietnam, per adesso continuo a vendere pietre sciolte: stavo per andare a sondare il mercato, ma sono stato bloccato dalla pandemia». Le prospettive per il 2022? «Possiamo solo crescere, anche perché il know how che ho accumulato in 30 anni di attività nel settore consente di avere i contatti giusti per rifornirsi direttamente di materie prime».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti