Sport

Formula 1, day 4: Renault al comando, ottimi segnali da Leclerc

a cura di Datasport

1' di lettura

Si è conclusa anche la sessione pomeridiana del quarto giorno di test di Formula 1 sul circuito catalano di Montmelò: al comando della classifica c'è Niko Hulkenberg su Renault che precede Albon (Toro Rosso) e Daniel Ricciardo, terzo sull'altra Renault. Sesto Leclerc, preceduto da Bottas e Hamilton.Ferrari e Mercedes hanno privilegiato il passo gara più che puntare al giro secco. Leclerc, soprattutto, ha fornito diversi data al Cavallino Rampante, concludendo ben 136 giri totali, il migliore dei quali è di poco superiore al 1'18'' e distante di sette decimi da Hulkenberg, tradito dalla sua Renault ad un'ora dalla fine della sessione ma in grado di segnare il miglior tempo in 1'17''393. Secondo posto per Albon su Toro Rosso che dimostra passi in avanti concreti rispetto alla scorsa stagione: il rookie inglese ha completato 136 giri e ha preceduto l'altra Renault di Ricciardo che, al contrario, ha completato solo 34 giri. Ancora guardinghe le due Mercedes: Bottas e Hamilton hanno concluso circa 110 giri in due (57 il finlandese, uno in più Lewis) mentre arrivano ottimi segnali, invece, dalla Ferrari: Leclerc, autore di un piccolo errore nella sessione mattutina, ha segnato il sesto miglior tempo ma completato 138 giri, sintomo di grande affidabilità. Il più in pista è stato l'unico italiano, Antonio Giovinazzi su Alfa Romeo con 154 giri totali e l'ottavo tempo finale dietro alla McLaren di Norris. Completano la top 10 Grosjean e Magnussen mentre sono mestamente ultime le due Williams di Russell e Kubica, 'vittime' di una crisi totale di uno dei marchi più storici dell'automobilismo.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti