E-PRIX

Formula E, da Costa (DS) si aggiudica il titolo piloti con due gare di anticipo

Il portoghese secondo, dietro il compagno di squadra Jean-Eric Vergne nel quarto dei sei Gp previsti a Berlino per la chiusura della stagione 2019-2020 centra il suo primo titolo piloti, il terzo per DS oltre al costruttori il quarto per il brand del Gruppo Ps

di Corrado Canali

default onloading pic

Il portoghese secondo, dietro il compagno di squadra Jean-Eric Vergne nel quarto dei sei Gp previsti a Berlino per la chiusura della stagione 2019-2020 centra il suo primo titolo piloti, il terzo per DS oltre al costruttori il quarto per il brand del Gruppo Ps


4' di lettura

Non servirà aspettare la ultime due gare della sesta stagione del campionato di Formula E per conoscere i due vincitori stagionali in Formula E. Sia Felix Da Costa che il team DS-Techetah si sono laureati matematicamente campioni piloti e costruttori. Nelle sessioni di qualifica, così come in gara, le due monoposto DS si sono dimostrate insuperabili e hanno monopolizzato i primi due posti. In gara Jean-Eric Vergne si è assicurato il quarto dei sei appuntamenti previsti ed ora nelle due gare che restano punterà a conquistare il secondo posto in classifica dietro al compagno di squadra Da Costa.

Un giorno che sarà ricordato a lungo dal team DS
Per il brand francese il 9 agosto 2020, è un giorno da incorniciare. “E' un momento storico - ha confermato Xavier Mastelan Pinon, direttore di DS Performance - dopo i due titoli vinti nella scorsa stagione, ci imponiamo nuovamente nel campionato Costruttori e Piloti, confrontandoci a vertici della Formula E. Secondo, sulla scia del suo compagno di squadra sotto la bandiera a scacchi, Antonio Felix Da Costa ha dimostrato al momento della proclamazione di campione del mondo una gioia incontenibile. “Ho vinto anche delle gare importanti nella mia vita, ma mai un campionato FIA – ha spiegato il portoghese - in questa disciplina ci sono 24 piloti di altissimo livello. Vincere oggi è stato incredibile. Prima di arrivare al team DS Techeetah, alla guida di una monoposto Bmw pensavo di essere uno che lavora tanto. Dopo una settimana con la squadra ho detto loro che avevo capito perché avavano vinto tanto. Vergne è stato un compagno di squadra fantastico e un grande campione. Mi ha aiutato molto e non avrei potuto ottenere dei risultati senza la sua presenza. Voglio ringraziare tutti quanti all'interno del team”

A vincere il quarto gp è stato Vergne che ora punta al secondo posto
Vincitore della gara, dopo aver fatto segnare la seconda pole position in due giorni, Jean-Eric Vergne ha approfittato dell'occasione per guadagnare il secondo posto nella classifica piloti prima delle due gare finali. “Sono molto contento per il mio compagno di squadra – le prime parole del due volte campione di Formula E - ha fatto un lavoro davvero notevole e merita pienamente il titolo, tanto di cappello! Voglio ringraziare tutta l'equipe e le persone attorno a me che hanno lavorato così duramente. Ci sproniamo sempre senza sosta per migliorarci e non smettiamo mai di progredire. Il nostro team ha vinto il titolo Piloti tre volte e ha appena vinto il titolo costruttori per la seconda volta. Oggi non posso sperare di meglio che continuare a lottare in futuro con questa squadra fantastica”.

Una vittoria da condividere col partner cinese di Techeetah
Infine il Team Principal di DS Techeetah, Mark Preston non poteva che elogiare la sua squadra. “Ringrazio e faccio i complimenti a tutti. Sia quelli che lavorano sul circuito, ma anche chi lo fa dall'ufficio, in laboratorio e in officina a Satory e quanti ci aiutano da Oxford. Niente di tutto ciò sarebbe stato possibile se non avessimo affrontato le frustrazioni, le sfide e i problemi da risolvere un passo alla volta. Ma non vogliamo che nessuno ci batta anche nei prossimi anni. DS Automobiles è un partner eccezionale che ci sostiene pienamente. Grazie anche a Techeetah che ci da un supporto importante per mantenerci a questi livelli. DS il brand premium leader per emissioni più basse Far nascere, nel 2014, lo storico marchio del lusso automobilistico francese DS Automobiles, è stata una scelta coraggiosa e audace. DS è il marchio premium del Gruppo PSA che esprime il lusso alla francese nell'industria automobilistica, unendo tecnologia all'avanguardia, alta qualità e esclusività per gli interni in modelli dallo stile unico, ma soprattutto caratterizzati da un'elevata valenza ecologica.

DS Automobiles, infatti, è il brand premium leader in Europa nella classifica dei modelli con emissioni più basse di CO2 ed è anche il team campione del mondo in carica in Formula E, non a caso la competizione che è riservata alle monoposto più ecologiche perchè a propulsione elettrica.

Centrata quest'anno una quota record per DS nel settore premium
In un anno il 2020 travagliato qual è stato sino ad ora l'andamento di DS “Il 2020 è partito bene in Italia – spiega Gaetano Thorel ceo di Psa in Italia - in febbraio DS ha raggiunto la quota record del 2,75% nel settore premium. E' un risultato importante perché il 2020 è un anno di grandi novità per DS con l'arrivo dell'elettrica DS 3 Crossback E-Tense e dell'ibrida DS 7 Crossback E-Tense 4×4, due modelli che danno il via alla strategia di transizione energetica che porterà DS Automobiles a produrre dal 2025 esclusivamente modelli con motorizzazioni o ibride a doppia alimentazione o 100% elettrica” Entro il 2020 è in arrivo la nuova ammiraglia DS9 Ma sono previste altre novità in arrivo? “E
ntro la fine del 2020 – continua Thorel - lanceremo la DS 9, una lussuosa ammiraglia che sarà disponibile soltanto nella versione E-Tense Plug-in Hybrid. Trattandosi dell'ammiraglia del brand DS, una grande attenzione è stata rivolta al confort di bordo. La DS 9 offrirà, infatti, finiture esclusive come la plancia che è rivestita di pelle Nappa e il padiglione che è stato arricchito dall'Alcantara. Tutti i passeggeri potranno utilizzare dei sedili regolabili elettricamente, ma anche climatizzati oltre che dotati di funzione di massaggio”. Insomma di tutto e di più per il brand DS.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti