Foto dei figli sui social: la battaglia tra i genitori in 9 casi

1/10DIRITTO ALL'IMMAGINE E WEB

Foto dei figli sui social: la battaglia tra i genitori in 9 casi

di Marisa Marraffino


default onloading pic
(olly - stock.adobe.com)

Attenzione a pubblicare le foto dei figli minorenni sui social network: per farlo serve il consenso di entrambi i genitori. Sono infatti sempre più frequenti le decisioni dei giudici che ordinano lo stop - anche in via d’urgenza - all'esposizione mediatica dei figli minori se la pubblicazione delle immagini online avviene con il beneplacito di un solo genitore. Non solo: a volte, le pronunce prevedono anche il pagamento di penali a favore dei minori.

Si tratta di questioni che finiscono in tribunale soprattutto quando i genitori sono separati e hanno un approccio diverso ai post che riguardano i figli o magari entrano in scena nuovi compagni del padre o della madre che condividono online le immagini dei minori senza chiedere il permesso.

Ecco alcuni dei casi su cui i giudici si sono pronunciati di recente.

Riproduzione riservata ©

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...