dimore di pregio

Four Seasons gestisce residenze di lusso a Londra

di Paola Dezza


default onloading pic

1' di lettura

È uno degli indirizzi più prestigiosi di Londra dove da poco è stato completato Twenty Grosvenor Square, un edificio di residenze private (di lusso) gestite da Four Seasons. Collocato nel cuore di Mayfair, questo indirizzo di interesse storico offre 37 lussuose abitazioni - le vendite sono state lanciate tre settimane fa - progettate da Finchatton e definite dallo studio di architettura Squire and Partners. I prezzi? Si parte da cinque milioni di euro per superare i 50 milioni di sterline.

«L’edificio si trova in una posizione unica - dice Alex Michelin, co-fondatore di Finchatton - e ha il sole praticamente tutto il giorno. Avevamo tentato di acquistare l’edificio già nel 2005-2006 senza successo, siamo quindi tornati all’attacco nel 2014 e questa volta abbiamo chiuso il deal». Il team di Finchatton negli ultimi 20 anni ha realizzato oltre 60 sviluppi immobiliari nel mondo, in particolare nel Regno Unito, in Francia, America, Svizzera, nei Caraibi e in Medio Oriente.

Case di lusso gestite a Londra come un hotel

Case di lusso gestite a Londra come un hotel

Photogallery14 foto

Visualizza

Twenty Grosvenor Square offre residenze di lusso con servizi quali cantina privata, una Spa con piscina lunga 25 metri, una stanza trattamenti: bagno turco, sauna, asilo nido, un cinema, una camera giochi, una Business Suite, una stanza giardino con cortile e giardino paesaggistico. «Si tratta del primo sviluppo con Four Seasons - dice ancora Alex Michelin -, ne stiamo progettando altri. Stiamo guardando, infatti, due altri building in Europa».


Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...