ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùturismo di lusso

Four Seasons sfida la pandemia: aperte le prenotazioni al San Domenico Taormina

Via con la stagione estiva

di Vincenzo Chierchia

default onloading pic

2' di lettura

Four Seasons sfida la pandemia e rilancia sulle potenzialità del turismo di lusso. Come informa una nota sono ufficialmente aperte le prenotazioni per Taormina: San Domenico Palace.
In occasione della riapertura, San Domenico Palace presenta anche una speciale “Introductory Offer” che include uno sconto del 20% sulla tariffa, valida da giugno a novembre 2021.
«Questa proprietà è un autentico gioiello, che va ad aggiungersi alla nostra collezione di hotel storici in Italia, a Milano e Firenze» - in attesa di Ostuni (in Puglia, Ndr) - commenta Simon Casson, President Hotel Operations EMEA di Four Seasons. «Il San Domenico Palace è una leggenda dell'ospitalità in Europa, e siamo onorati di poterlo accogliere nel nostro portfolio in occasione del suo 125esimo anniversario».
Lorenzo Maraviglia, General Manager a Taormina, rientra in Italia dopo l'esperienza con Four Seasons a Dubai: «Siamo felici di riaprire proprio in estate, il periodo di alta stagione per Taormina. Questo ci permetterà di regalare ai nostri ospiti un'inconfondibile vacanza siciliana. A pochi passi dalla proprietà sorgono le più belle attrazioni di Taormina, come l'Antico Teatro Greco e numerosi itinerari per passeggiate panoramiche, così come l'Isola Bella e la sua Grotta Azzurra, protagoniste di un'esclusiva visita a bordo di uno yatch, una delle tante esperienze straordinarie che stiamo pianificando per i nostri ospiti».
Il San Domenico, rilevato dal gruppo immobiliare Statuto, occupa un antico convento domenicano del XV secolo, a cui è stato aggiunto nel 1986 un edificio in stile Liberty Italiano, oggi chiamato Grand Hotel Wing. Divenuta presto una delle destinazioni più importanti del Grand Tour italiano, l'Hotel ha accolto negli anni ospiti illustri tra cui esponenti di famiglie nobili e reali, artisti, scrittori e star di Hollywood.
Immerso in un lussureggiante giardino all'italiana con vista panoramica sul mare, San Domenico Palace ha 111 tra camere e suite, alcune arricchite da terrazza e piscina privata.
La cucina è guidata dallo chef siciliano Massimo Mantarro, che si è ispirato nei sapori alla tradizione regionale.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti