ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùcontrario alla scissione

Franceschini a Renzi: «Pd è casa tua»

«Lo dico a Renzi: non farlo. Il Pd è la casa di tutti, è casa tua e casa nostra»: lo dice Dario Franceschini dal palco di Cortona che si rivolge direttamente all'ex premier parlando del rischio di scissione

default onloading pic

«Lo dico a Renzi: non farlo. Il Pd è la casa di tutti, è casa tua e casa nostra»: lo dice Dario Franceschini dal palco di Cortona che si rivolge direttamente all'ex premier parlando del rischio di scissione


1' di lettura

«Lo dico a Renzi: non farlo. Il Pd è la casa di tutti, è casa tua e casa nostra»: lo dice Dario Franceschini dal palco di Cortona che si rivolge direttamente all'ex premier parlando del rischio di scissione.
«Il popolo della Leopolda è parte del grande popolo del Pd. Non
separiamo questo popolo, non indeboliamoci spaccando il partito
di fronte a questa destra pericolosa».
“L'unità del Pd è indispensabile. La nascita del governo è passata anche dalle interviste di Renzi e di Bettini, non si era mai visto un voto unanime in direzione. Per questo non voglio credere a questa storia della scissione o quel che ho letto sui giornali, questa storia ridicola della separazione consensuale. Quando spacchi un partito è sempre traumatico, come si fa a pensare che sia consensuale?”. Ha aggiunto Franceschini.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti