FERMATO IL CONDUCENTE

Francia, auto contro un ristorante: una ragazza morta e 12 feriti

default onloading pic
Foto da Twitter


1' di lettura

Una macchina si è schiantata contro un ristorante a Sept-Sors, nel dipartimento della Seine et Marne, nella banlieue di Parigi, uccidendo una ragazza di 13 anni e ferendo dodici persone, cinque delle quali in gravi condizioni. Il conducente della vettura, una Bmw grigia, è stato subito fermato: in evidente stato confusionale ha dichiarato che voleva suicidarsi, riferisce Rtl.France. Secondo le prime informazioni, l'uomo non sarebbe noto alla polizia. Non è chiara la natura del gesto, ma i media francesi scrivono che è stato un atto deliberato. Per il momento non sono scattate le indagini dell'anti-terrorismo. «Il conducente non ha precedenti penali, sarebbe depresso», ha detto il portavoce del ministero degli Interni francese, Pierre-Henry Brandet, aggiungendo che si tratta di un cittadino francese che aveva tentato il suicidio la scorsa settimana. E' nato nel 1985, non ha opposto resistenza quando le forze dell'ordine l'hanno fermato.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti