dati insee

Francia, nuove imprese +9% a luglio. Fiducia consumatori stabile ad agosto

Il Governo francese presenterà il piano di rilancio economico il prossimo 3 settembre

default onloading pic
(AFP)

Il Governo francese presenterà il piano di rilancio economico il prossimo 3 settembre


1' di lettura

Il numero di nuove imprese in Francia è nuovamente aumentato a luglio, dopo un forte rimbalzo a maggio e giugno, in particolare nelle attività di alloggio e ristorazione. Lo ha comunicato Insee precisando che nel mese di luglio, nel suo complesso, le creazioni di imprese sono aumentate “fortemente”, del 9% con il balzo maggiore negli alloggi e nella ristorazione (+42,2%) e riguardante “principalmente attività di fast food”.Ad agosto, inoltre, la fiducia dei consumatori francesi resta stabile rispetto al mese precedente. Secondo i dati diffusi da Insee il morale dei consumatori è rimasto a 94 punti, invariato dal valore di luglio e sopra le attese che stimavano un valore a 92.

Il Governo francese presenterà il piano di rilancio economico il prossimo 3 settembre. Lo ha assicurato il primo ministro Jean Castex a France Inter. La presentazione del piano da 100 miliardi, inizialmente prevista per lunedì scorso, era stata rinviata di una settimana per consentire al governo di concentrarsi sulla lotta contro il Covid-19 e sul rientro a scuola. Castex ha anche detto che «in uno scenario ideale le autorità faranno tutto il possibile per evitare nuovi lockdown, ma tutti gli scenari sono previsti».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti