Calcio italiano

Fratelli Beretta sponsor “unico” di Milan e Inter. Una partnership che già guarda al nuovo San Siro

di Marco Bellinazzo

3' di lettura

È una partnership a suo modo unica, che unisce tre eccellenze - Fratelli Beretta, Ac Milan e Fc Internazionale - in un sodalizio commerciale (che ha durata triennale, ma con opzione al prolungamento) e sopratutto in un ”consorzio di qualità” che prelude alla creazione di un modello di Italian Style legato allo sport e al calcio e che sarà simboleggiato dal nuovo San Siro.

Si può sintetizzare così la presentazione dell’accordo a Trezzo sull’Adda nella sede del Gruppo Beretta, a cui hanno presenziato Paolo Scaroni, Presidente di AC Milan, Alessandro Antonello, Ceo Corporate di FC Internazionale Milano, e la famiglia Beretta, guidata da Vittore Beretta, Presidente di una realtà internazionale che da otto generazioni porta in tutto il mondo la bontà dei nobili salumi della tradizione italiana e che nel 2018 ha raggiunto un fatturato di circa 950 milioni di euro.

Loading...

Fratelli Beretta diventa così “Official Partner” di AC Milan e “Official Supplier” di FC Internazionale Milano, entrando così a far parte delle grandi famiglie nerazzurra e rossonera. I prodotti Beretta si potranno degustare nelle aree hospitality e nei bar dello stadio San Siro (dal Prosciutto di Carpegna DOP, al PURO Beretta, la nuova linea di salumi senza antibiotici dalla nascita, lanciata da pochi mesi). Ma soprattutto il Gruppo Beretta, da sempre vicino allo sport e al calcio come sponsor e finanziatore di progetti legati specie alle giovanili, potrebbe investire nelle aree commerciali nel nuovo San Siro, a cui il management di Milan e Inter sta lavorando insieme al Comune di Milano.

Vittore Beretta ha infatti sottolineato con orgoglio l’opportunità di unire il brand di famiglia con quelli di Milan e Inter, «da sempre due fiori all’occhiello del calcio milanese e internazionale. Condividiamo con loro diversi valori, che sono per noi linfa vitale: spirito di squadra, passione, sacrificio, tradizione e innovazione. La connessione tra le nostre realtà, tuttavia, si spinge ben oltre questi valori, poiché tutte e tre abbiamo una lunga storia alle spalle: Milan e Inter rispettivamente fondate nel 1899 e 1908 e Fratelli Beretta nel 1812, una delle aziende italiane con maggior heritage. Abbiamo iniziato questo nuovo viaggio insieme, ispirati come sempre dalla passione, dal senso di appartenenza e dal costante impegno ed è emozionante vedere San Siro, la Scala del calcio che si veste anche dei colori della nostra squadra».

«Il Gruppo Beretta esprime da oltre due secoli passione, eccellenza, tradizione e innovazione. Sono valori – ha dichiarato il Presidente di AC Milan Paolo Scaroni – in cui il nostro Club e i nostri tifosi si identificano pienamente. Sono felice che il Gruppo Beretta possa essere al nostro fianco nei prossimi tre anni è un sodalizio sportivo che incarna il nostro DNA e ci accomuna nel trasferire i valori di Milano e dell'Italia in tutto il mondo».

Un giudizio condiviso dal CEO Corporate dell’Inter Antonello: «Si tratta di una partnership di prestigio, che unisce due realtà solide e storicamente rappresentative del nostro territorio. Il territorio milanese offre eccellenze di assoluto livello e siamo certi che lavorando insieme potremo raggiungere risultati molto importanti. L'accoglienza e l'ospitalità di Beretta non passa inosservata, così come la capacità dell'azienda di fare squadra, qualcosa che noi conosciamo molto bene. Sono certo che la nuova partnership si rivelerà vincente».

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti