beauty

Freschezza e idratazione super leggere con le “mist”

Ha a che fare con la percezione di una “nebbiolina” o di una “foschia mattutina” che sfiora il viso ciò che promette una <i>mist</i>, un must have per chi ha a cuore la cura e l'idratazione quotidiane della pelle

di Enza Moscaritolo


default onloading pic

3' di lettura

Obiettivo freschezza. Ha a che fare con la percezione di una “nebbiolina” o di una “foschia mattutina” che sfiora il viso ciò che promette una “mist”, un must have per chi ha a cuore la cura e l'idratazione quotidiane della pelle. E non solo perché siamo in estate.

Le mist hanno fatto il loro ingresso già da qualche tempo sul mercato occidentale che si è letteralmente innamorato di questi prodotti che derivano dalla tradizione coreana. E che le coreane siano particolarmente dedite all'intensa idratazione e alla skin care routine per avere una pelle perfetta e luminosa lo stiamo scoprendo man mano che i brand continuano ad attingere a quel serbatoio, con nuove proposte e rituali, carichi del fascino dell'estremo oriente.

La facial mist - che si differenzia da una body mist – ha il compito di rinfrescare la pelle durante la giornata, anche quando è truccata, sia d'estate che d'inverno. Occorre puntualizzare, infatti, che la regola generale per idratare bene è tenersi alla larga dall'acqua che, da sola, secca la pelle, come sostiene nel suo blog www.pibuu.co (“pibu” significa “pelle” in coreano) Alicia Yoon, fondatrice di Peach&Lily, uno dei maggiori siti di e-commerce di K-Beauty.

Le formulazioni delle mist sono leggere, impalpabili, si spruzzano sul viso e si asciugano rapidamente per un effetto finale setoso e raggiante: arricchite da estratti di derivazione naturale, vanno dalle più semplici – con i tradizionali principi attivi dell'idratazione e del nutrimento – a quelle più complesse, con proprietà antiossidanti, vitamine, filtri anti UV e anti-inquinamento, e coprono tutte le fasce di prezzo. E proprio perché sono pensate per essere agevolmente utilizzate fuori casa, spesso sono proposte in un comodo formato da borsetta.

Tra le ultime novità, Farsali propone la Rose Gold Skin Mist, un infuso con foglie d'oro 24 carati, che sfrutta le proprietà dell'olio di semi di rosa canina sia come idratante sia come base per un trucco longlasting.
Anche Make Up for Ever presenta una formula all inclusive, a base di 90% di acqua, senza alcol e testata dermatologicamente. Si chiama Mist e Fix make-up spray: fissa il trucco, dona luminosità, oltre naturalmente a idratare e rinfrescare la pelle.

    Da Eterea arriva Intensive Multi Active Mist, da nebulizzare più volte nel corso della giornata anche su collo e décolleté. Si tratta di una miscela multi effetto, come annuncia il nome: gli estratti di pino e moringa proteggono dall'inquinamento, con un'azione detossinante mentre quelli delle foglie di rucola e di fiori di fico d'India portano un'azione lenitiva ed antirritante sulle pelli sensibili.

    Trae, invece, la sua ispirazione dal fiore di Cactus, oltre che la sua formulazione, lo spray viso rinfrescante Cactus Flower e Tibetan Ginseng Hydrating Mist di Kiehl's, insieme alla radice di ginseng tibetano. Un concentrato di nutrienti dall'estremo oriente per potenziare l'efficacia di questa mist che idrata e protegge dalle aggressioni esterne, grazie anche al mix di oli essenziali di lavanda, rosmarino e geranio.

    Quick Fix Mist, infine, è la proposta di Shiseido, una composizione in gel che si avvale dell'estratto di maggiorana e dell'Anti-Shine complex che integra i lipidi intracellulari. Spruzzato sul viso - eventualmente anche sul make up - e sul collo dona immediatamente freschezza e luminosità, contrastando l'effetto lucido.

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti