ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLavoro

Fringe benefit, ai lavoratori di Borsa italiana arrivano 1.500 euro

Raggiunti 2 accordi con i sindacati, uno sul nuovo integrativo aziendale uguale per tutte le società del gruppo e l’altro che assegna un importo per sostenere spese di beni e servizi a chi guadagna meno di 60mila euro

di Cristina Casadei

(IMAGOECONOMICA)

1' di lettura

Per i lavoratori di Borsa Italiana arrivano due accordi sindacali, siglati nelle scorse ore nella sede di Euronext, che portano un nuovo contratto integrativo che interesserà l’intero gruppo e un importo di 1.500 sotto forma di fringe benefit.

La firma del Contratto Integrativo di Gruppo, secondo quanto spiega Gabriele Poeta Paccati, segretario generale della Fisac Cgil Lombardia è un obiettivo che si inseguiva da anni ed è stato possibile grazie «alla compattezza della compagine sindacale». Il testo estende a tutti i dipendenti del Gruppo «una regolazione coerente e unitaria, recepisce molte delle istanze sindacali avanzate e contribuisce a un miglioramento generale e diffuso delle condizioni normative ed economiche per tutti i lavoratori e le lavoratrici». L’accordo istituisce commissioni paritetiche su temi essenziali come il welfare, la formazione e le pari opportunità e consente di definire un quadro di regole stabili su cui costruire i prossimi avanzamenti, tenuto conto della rapida evoluzione organizzativa e societaria del Gruppo.

Loading...

L’accordo sui fringe benefit, invece, è una risposta concreta alla necessità di recuperare il potere di acquisto delle retribuzioni colpite dall’inflazione. L’importo di 1.500 euro verrà distribuito a tutti i lavoratori e le lavoratrici con una Ral fino a 60mila euro e consentirà di beneficiare della fiscalità agevolata riconosciuta ai fringe benefit.



Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti