ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùProdotti

Galaxy Z Fold 3, il tablet piccolo che si piega è il migliore “foldable” sul mercato

La terza generazione segna un passo in avanti in tutte le componenti per quello che ad oggi è l'unica vera novità del panorama smartphone.La nostra prova.

di Luca Tremolada

2' di lettura

Galaxy Z Fold 3 è il migliore “pieghevole” in circolazione. La terza generazione segna un passo in avanti in tutte le componenti per quello che ad oggi è l'unica vera novità del panorama smartphone. Design più “robusto”, resistente all'acqua (IPX8), pennino (S-pen) sono miglioramenti attesi che indicano ancora di più la direzione per il “foldable” definitivo e ci distraggono da quella sensazione di avere due smartphone sovrapposti tenuti insieme da una cerniera.

Come è il Galaxy Fold 3 5G?

Come è il Galaxy Fold 3 5G?

Photogallery6 foto

Visualizza

La prova

Dopo una prova di due settimane la sensazione è quella di avere tra le mani il primo vero tablet portatile, un display grande che si piega più che uno smartphone pieghevole. Lavorare o semplicemente navigare sui social o sui siti di informazione è davvero piacevole. L'incognita è il prezzo. È vero che costa 200 euro rispetto al Fold 2, è vero anche che con le promozioni è più conveniente e che occorre tenere conto degli investimenti per realizzare un prodotto di questo tipo ma 1800 euro di questi tempi sono tantini, soprattutto per l'attuale mercato smartphone che si sta appiattendo sulla fascia media.

Loading...

Cosa ci è piaciuto

Quando lo “metti seduto” e usi uno schermo come tastiera ti accorgi che è davvero uno smartphone diverso dagli altri. L'effetto è quello di un portatile in miniatura. Bene anche l'interfaccia per la gestione del display che può essere diviso in più finestre in chiave multi-tasking. Inoltre ci sono più app ottimizzate come Spotify, Gmail, Chrome e TikTok. Bello anche lo schermo luminoso e fluido con i videogiochi (non tutti ma in alcuni titoli ti cambia la vita). La fotocamera è di qualità come ci ha abituato Samsung nei sui top di gamma ma forse non è un dispositivo che per dimensioni invoglia a scattare foto.

Cosa non ci è piaciuto

La S-Pen richiede un alloggiamento a parte (la cover), sarebbe stato meglio averla nel dispositivo però poi non ti puoi lamentare delle dimensioni. Chiariamo, il Fold non è ingombrante, occupa lo spazio di un smartphone. Cambia lo spessore e il peso (271 grammi) ma dopo alcuni giorni non ci fai più caso. La batteria invece non supera le 8 ore, poteva essere un pelo più longeva. Il problema però è la prospettiva. L'errore è considerarlo uno smartphone come gli altri. È vero che si candida a sostituire il Samsung Galaxy Note ma esattamente come è stata la genesi del “Note”, punta a diventare un prodotto davvero diverso da tutti gli altri. E unico nel suo genere.


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

  • Luca TremoladaGiornalista

    Luogo: Milano via Monte Rosa 91

    Lingue parlate: Inglese, Francese

    Argomenti: Tecnologia, scienza, finanza, startup, dati

    Premi: Premio Gabriele Lanfredini sull’informazione; Premio giornalistico State Street, categoria "Innovation"; DStars 2019, categoria journalism

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti