ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLIQUIDITà

Garanzia Sace, da Unicredit 10 milioni al Pastificio Di Martino

Giuseppe Di Martino: «Con questa linea di credito potremo assorbire lo shock del Covid-19 e gestire con più tranquillità il fabbisogno di circolante»

di Matteo Meneghello

default onloading pic
(© Stefan Kiefer /imageBROKER)

Giuseppe Di Martino: «Con questa linea di credito potremo assorbire lo shock del Covid-19 e gestire con più tranquillità il fabbisogno di circolante»


2' di lettura

Via libera anche alla liquidità per le imprese di medie dimensioni. A una settimana dalle prime erogazioni di microprestiti inferiori ai 25mila euro per professionisti e piccoli esercizi bisognosi di liquidità, coperti dal Fondo di GaraNzia statale, si sta lentamente mettendo in moto in questi giorni anche l’analogo meccanismo previsto dal decreto liquidità per i prestiti di maggiore entità. Nei giorni scorsi i pricipali istituti di credito hanno annunciato di avere sottoscritto con Sace il protocollo necessario a sbloccare questo ambito. E nelle ultime ore UniCredit ha annunciato di avere già deliberato un finanziamento, del valore di 10 milioni di euro, a favore del Pastificio Di Martino. Si tratta della prima operazione nell’ambito del programma Garanzia Italia di Sace. La procedura per l’emissione della garanzia è stata completata digitalmente.

Il Pastificio Di Martino di Gragnano (Napoli), come spiega una nota dell’istituto di credito, ha una storia centenaria ed esporta in più di 35 paesi. Alla guida c’è la terza generazione. «Oggi sentiamo ancor di più la responsabilità di continuare a garantire tutto il nostro sostegno all’economia del Paese e di rafforzare l’impegno a favore delle eccellenze italiane» ha sottolineato a questo proposito Francesco Giordano, Co-Ceo Commercial Banking WesternEurope di UniCredit. «Il Pastificio Di Martino è una impresa dinamica e innovativa basata al Sud e rappresenta un esempio di azienda locale che ha saputo conquistare una posizione di leadership nel suo segmento di mercato, il food & beverage, che è strategico per il rilancio e la crescita del Paese» ha aggiunto Giordano.

Questo finanziamento «ci permetterà di continuare ad implementare i nostri piani di sviluppo e di crescita» ha sottolineato Giuseppe Di Martino, titolare del Pastificio Di Martino. È anche un bel segnale per il Paese che il primo finanziamento della banca con garanzia Sace nell'ambito
del Decreto Liquidità vada ad una impresa del Sud - ha aggiunto, rilevando che «grazie a questa operazione potremo assorbire al meglio lo shock subito dalla filiera produttiva a seguito della diffusione del Covid-19 e far fronte con maggiore tranquillità alle esigenze di capitale circolante, garantendo quindi la continuità operativa e la fornitura dei nostri
prodotti».

Liquidità, erogazioni al palo

Al via l'operazione liquidità

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti