smartwatch

Garmin lancia un cofanetto speciale con cinque orologi Marq in edizione limitata

Viste le ottime performance della nuova collezione, il marchio punta anche a raddoppiare il numero di punti vendita dove si può acquistare

di Paco Guarnaccia


default onloading pic

2' di lettura

Con il lancio di quest’anno di Marq, collezione di tool watch di alta gamma, Garmin ha fatto una scommessa che si è rivelata vincente. Infatti, come ha confermato l'amministratore delegato del brand Stefano Viganò nel Rapporto Orologi del Sole 24 Ore dello scorso novembre, il sell out di questo prodotto nei primi mesi era stato del 70%, un risultato importante che ha portato l'azienda a decidere di raddoppiare nel 2020 le attuali 100 orologerie tradizionali che distribuiscono questa linea.

Viste le ottime performance, Garmin riserva alla collezione Marq un'ultima novità, presentando un cofanetto assemblato a mano in noce (in edizione limitata), che racchiude i primi cinque pezzi in collezione (Driver, Aviator, Captain, Adventurer e Athlete, manca solo l'ultimo nato Commander), tutti con il numero di produzione inciso sul fondello. Inoltre, ad ogni box (in vendita a 10mila euro) viene allegata una lettera dedicata al cliente firmata da Cliff Pemble, presidente e Ceo di Garmin.

La linea Marq è composta da smartwatch di lusso realizzati con materiali solitamente usati nell'orologeria tradizionale (come il titanio, la ceramica o il vetro zaffiro). Oltre alle funzioni “classiche” in uno smartwatch di qualità premium, come quelle che monitorano l'attività fisica, il pulsossimetro, le frequenze cardiache e la possibilità di memorizzare della musica, ce ne sono alcune esclusive che caratterizzano ogni modello (il Driver, ad esempio, può mostrare le mappe di oltre 250 circuiti automobilistici mondiali).

E Garmin presenta anche Garmin Pay, un sistema che permette i pagamenti contactless senza dover impugnare carte di credito o smarthphone. Questo sistema ha recentemente ampliato la sua audience anche ai clienti di Finecobank in possesso di una Mastercard o Visa. «La possibilità di pagare solo con un gesto del polso amplifica le potenzialità dei nostri smartwatch che si confermano non solo strumenti preziosi per l'allenamento ma anche fedeli compagni per la quotidianità», spiega Viganò.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...