Oscar 2018, miglior attore protagonista

5/6Cinema

Gary Oldman (L'ora più buia)

default onloading pic

Dopo la vittoria del Golden Globe come miglior attore in un film drammatico, secondo molti l'Oscar è già suo, anche se la concorrenza è agguerritissima. Gary Oldman con il suo Winston Churchill ne «L'ora più buia» di Joe Wright ha dato vita a una prova d'attore che vale una carriera e merita la statuetta. È la sua seconda nomination agli Oscar dopo quella ne «La talpa» di Tomas Alfredson.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti