Leasing

Ge vende la divisione noleggio velivoli al gruppo irlandese AerCap: accordo da oltre 30 miliardi di dollari

General Electric riceverà circa 24 miliardi di dollari in contanti e il 46% della nuova società che nascerà dalla fusione tra AerCap e Gecas

1' di lettura

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, è arrivato l’annuncio ufficiale: General Electric venderà la sua divisione di noleggio velivoli - GE Capital Aviation Services (Gecas) - al gruppo irlandese AerCap, la più grande società di leasing di aerei al mondo. L’accordo vale oltre 30 miliardi di dollari. Si tratta di un'ulteriore mossa del ceo Larry Culp per ristrutturare il gruppo industriale statunitense e alleggerire il suo debito.

General Electric riceverà circa 24 miliardi di dollari in contanti e il 46% della nuova società che nascerà dalla fusione tra AerCap e Gecas. L'accordo prevede il trasferimento ad AerCap di circa 34 miliardi di dollari in asset netti e oltre 400 lavoratori; la chiusura dell'affare è prevista entro un anno.

Loading...

Entrambe le società sono importanti clienti di Boeing e Airbus e, una volta completata la fusione, affermano gli esperti, avranno maggior potere per contrattare prezzi migliori con i due produttori di velivoli, a loro volta alle prese con la crisi provocata dalla pandemia di coronavirus. La società che nascerà dalla fusione avrà a sua disposizione oltre 2.000 aerei.

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti