AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùAssicurazioni

Generali in luce, si avvicina il buyback dopo il via libera dell'Ivass

L'operazione da 500 milioni sarà completata entro l'anno. Il Leone restituisce ai soci le risorse non utilizzate per l'M&A

di Flavia Carletti

Generali con Telepass, al via Next per una mobilita' connessa e sostenibile

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Generali in progresso a Piazza Affari in una seduta di recupero per i finanziari, quando si avvicina il piano di riacquisto azioni proprie varato dall'assemblea di fine aprile. Venerdì, secondo quanto ricostruito da Radiocor, è emerso che, con un provvedimento dello scorso 13 luglio, l'Ivass (in particolare il Servizio Vigilanza Prudenziale) ha autorizzato l’operazione di buyback da 500 milioni di euro della compagnia, ovvero «il rimborso di fondi propri di base attraverso l’acquisto di azioni proprie per un numero massimo di azioni pari al 3% del capitale sociale e comunque per un esborso massimo di 500 milioni».

L’ok del regolatore rappresentava certamente un passaggio cruciale nell’ottica del buyback, ferma l’indicazione ufficiale già fornita al mercato che esso sarà completato entro fine anno. L'obiettivo del gruppo triestino è restituire ai soci, remunerandoli attraverso l’annullamento delle azioni riacquistate, le risorse liquide non utilizzate per l’M&A nel piano 2019-2021. L’autorizzazione dei soci è stata rilasciata per 18 mesi dalla data dell’assemblea ma, sul mercato, si fa notare che il livello del titolo Generali – complici anche i ribassi dei mercati – naviga ai minimi da un anno e mezzo e che rispetto ai massimi toccati poco prima dell’assemblea di aprile ha ceduto oltre il 30%. Motivo per cui, in linea teorica, il momento potrebbe essere propizio per avviare il buyback, che fa parte del piano strategico al 2024.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti