Caso marò: tutte le tappe di una vicenda iniziata nel 2012

6/11Attualita

Gennaio-aprile 2014/L'Italia chiede l'arbitrato internazionale

default onloading pic
(EPA)

A gennaio l'Italia decide di tornare alla Corte Suprema per denunciare i ritardi e la possibilità di invocare la legge antipirateria che prevede la pena di morte. Il mese successivo l'India abbandona la legge antiterrorismo: si attenua il timore di una condanna a morte per i militari. A marzo il ministro degli Esteri Federica Mogherini, componente del nuovo governo Renzi, annuncia che «il prossimo passaggio puo' essere l'avvio di un arbitrato internazionale», che avviene effettivamente il 24 aprile. Terza Pasqua in India per Girone e Latorre, raggiunti dai familiari per il breve periodo di festa.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti