ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBerlino

Germania, Scholz nomina Pistorius nuovo ministro Difesa: «È la persona giusta»

L’uomo politico, 62 anni, ha ricoperto finora la carica di ministro dell’Interno della Bassa Sassonia

Il neo ministro della Difesa, Boris Pistorius (Epa)

1' di lettura

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz ha nominato Boris Pistorius, membro dei socialdemocratici della Spd, nuovo ministro della Difesa tedesco. Sostituirà la dimissionaria Christine Lambrecht, in uscita il 16 gennaio dopo mesi di polemiche sul suo operato nel dicastero. La nomina è stata ufficializzata in una nota del governo, confermando le indiscrezioni apparse sulla stampa tedesca finora. Pistorius, 62 anni, era finora ministro dell’Interno della Bassa Sassonia.

Scholz: Pistorius persona giusta

Boris Pistorius è «la persona giusta» per il ministero della Difesa, ha detto il cancelliere tedesco Olaf Scholz annunciando la sua nomina e sottolineando che si tratta di «un politico di spicco del nostro Paese, di grande esperienza amministrativa, che si occupa da anni di politica di sicurezza e che, con la sua competenza, la sua assertività e il suo grande cuore, è esattamente la persona giusta per guidare la Bundeswehr in questo svolta».

Loading...

Pistorius è stato scelto in una rosa di candidati che includeva il leader dell'Spd Lars Klingbeil, l'attuale ministro del Lavoro Hubertus Heil (Spd), Siemtje Möller, la 39enne socialdemocratica sottosegretario di Stato parlamentare al ministero della Difesa e un'altra politica dello stesso partito, Eva Högl.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti